Opel Vivaro-e: il van 100% elettrico debutta nel 2020

Il nuovo van elettrico di Casa Opel sarà disponibile con due batterie e vanterà un’autonomia fino a 300 km.

La Casa del Fulmine continua a puntare molto sulla mobilità a zero emissioni annunciando il debutto sul mercato italiano nel 2020 del nuovo Opel Vivaro-e, versione 100% elettrica del celebre veicolo commerciale del Costruttore tedesco, da poco entrato nell’orbita del Gruppo PSA.

Il van elettrico sarà disponibile con due tipi di batteria dalle differenti capacità: l’offerta si apre con l’accumulatore da 50 kWh, in grado di offrire un’autonomia di circa 200 chilometri, mentre un gradino sopra troviamo la batteria da 75k Wh, capace di offrire un’autonomia fino a 300 km (ciclo WLTP). Il Vivaro-e si presenta quindi come la soluzione ideale per tutti quei professionisti ed aziende che hanno necessità di operare nel settore delle consegne dell’ultimo miglio, ovvero quelle consegne che vengono effettuate nelle aree urbane che sempre più spesso sono chiuse al traffico dei veicoli equipaggiati con motore endotermico.

L’Opel Vivaro risulta realizzato sulla nuova piattaforma EMP2, capace di adattarsi sia ad una meccanica tradizionale abbinata a motori a combustione che ad uno schema 100% elettrico. Ricordiamo che il Van targato Opel risulta adesso disponibile in tre differenti lunghezze (4,60 metri, 4,95 m e 5,30 m), vanta una portata fino a 1.400 chilogrammi e risulta in grado di trainare fino a 2.500 kg.

Particolarmente ricca la dotazione di sistemi tecnologici e di sicurezza dedicati agli occupanti, non manca infatti il dispositivo elettronico IntelliGrip capace di gestire il controllo attivo della trazione, a cui si aggiunge la retrocamera panoramica da 180 gradi, il sistema di infotainment e tanti altri dispositivi. La versatilità è invece assicurata dalla presenza delle portiere scorrevoli dotate di sensori e dal sistema FlexCargo che consente l’abbattimento dello schienale dei sedili, aumentano la praticità d’uso e la capacità di carico.

“Opel ha optato per l’elettrico. Tutti i modelli a marchio Opel saranno elettrificati entro il 2024 – ha dichiarato il CEO di Opel, Michael Lohscheller che ha inoltre aggiunto – I clienti potranno dunque scegliere la versione elettrica di qualsiasi modello. I veicoli commerciali elettrificati rivestiranno un ruolo particolarmente importante per ‘l’ultimo miglio” nelle aree urbane ad esempio, per il trasporto di persone o per la consegna di merci. Perciò sono molto contento che Vivaro-e sia disponibile già a partire dal prossimo anno, in attesa delle versioni elettrificate di Opel Combo Life, Combo Cargo e Zafira Life che arriveranno nel 2021.”

Opel Vivaro Combi+ 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Opel Grandland X Plug-in, anche a trazione anteriore

Altri contenuti