Suzuki: le novità al Salone di Tokyo 2019

La Casa di Hamamatsu stupisce il pubblico di Tokyo con una serie di show car svelate in anteprima mondiale.

Tra i numerosi protagonisti del Salone di Tokyo 2019 (24 ottobre-4 novembre) non poteva mancare il marchio Suzuki presente alla kermesse casalinga con una serie di novità che spaziano dalle auto alle motociclette, fino ad arrivare al settore della nautica con i sofisticati motori fuoribordo. Nonostante si presenta come un “piccolo” costruttore, negli ultimi anni Suzuki si è ritagliato uno spazio molto importante nel settore motori con un’ampia gamma di prodotti di pregio capaci di mescolare in maniera sapiente design e tecnologie sofisticate.

Il tema scelto quest’anno per lo stand dellaCasa di Hamamatsu è: “WAKU WAKU SWITCH for EVERYONE: Excitement for you, excitement for everyone”, ovvero un invito a vivere la mobilità sostenibile in un modo tutto nuovo e rivoluzionario. Tra le novità a quattro ruote presenti nello stand Suzuki troviamo ben quattro concept car svelate in anteprima mondiale e battezzate WAKU SPO, HANARE, HUSTLER CONCEPT e EVER.

Waku Spo

La WAKU SPO si presenta come un prototipo di citycar appartenente al segmento “A”, equipaggiata con un powertrain di tipo ibrido plug-in (PHEV), mentre il suo corpo vettura risulta trasformabile a secondo delle esigenze e per soddisfare necessità di trasporto di una famiglia.  Gli uomini della Suzuki hanno voluto sviluppare un’auto che sia compatibile con tutti i bisogni di ogni componente di una famiglia che hanno la possibilità di modificare tra le altre cose anche l’aspetto della mascherina e il layout della plancia.

Hanare

La HANARE è invece una monovolume elettrica che nasconde una serie di interessanti sorprese: la vettura è infatti una vera e propria “stanza mobile” dotata di un sistema di guida autonoma. All’interno dell’abitacolo i passeggeri possono sfruttare il tempo impiegato negli spostamenti come meglio preferiscono, sfruttando la versatilità degli interni, la connettività e l’intelligenza artificiale (AI).

Hustler Concept

In occasione del Salone di Tokyo, il crossover ultracompatto HUSTLER CONCEPT viene presentato in due nuove interpretazioni. La prima versione sfoggia un corpo vettura divertente ed originale che può essere personalizzato con numerosi accessori adatti al tempo libero e alla vita all’aria aperta. Anche la seconda versione si presenta divertente e nello stesso tempo funzionale, puntando molto anche sulla robustezza sottolineata dalla presenza di un massiccio portapacchi, il tutto condito da colori sgargianti, sticker e wrapping dedicati al tetto dell’auto

Every

Il quindi prototipo svelato nella capitale del Sol Levante si presenta come una sorta di nursery su quattro ruote basata sul mini veicolo commerciale Every e realizzata in collaborazione con Combi, azienda attiva nel settore dei prodotti per l’infanzia e della puericultura. Il veicolo vanta tutto il necessario per svezzare un bambino, a partire dal fasciatoio per il cambio dei pannolini e fino ad arrivare allo spazio dedicato ad un eventuale allattamento.

Suzuki al Salone di Tokyo 2019: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

FISG sceglie Suzuki per la stagione 2020/2021

Altri contenuti