Nuova Porsche 911 GT3 Touring, spiata durante i test

La variante meno vistosa della sportivissima 911 GT3 potrebbe debuttare già il prossimo anno.

La Porsche 911 GT3, una delle 911 più amate dai puristi a causa del suo motore aspirato arricchito da un’aerodinamica estrema, compie 20 anni. Tantissimi appassionati stanno aspettando la nuova generazione su base 992 che oltre tutto è stata avvistata qualche settimana fa sotto forma di prototipo mentre effettuava gli immancabili test tra i cordoli del Nurburgring che anticipano il debutto su strada.

Si potrebbe parlare della 911 GT3 e dei suoi innumerevoli pregi per ore, bisogna però ammettere che questo tipo di configurazione risulta troppo estrema – a causa della sua enorme ala aerodinamica fissa installata sul posteriore – per numerosi appassionati della Casa di Zuffenhausen.

Per questo motivo, il costruttore teutonico ha proposto circa tre anni fa, sulla base della 991, la Porsche 911 GT3 Touring, versione equipaggiata esclusivamente con cambio manuale e priva di alettone, quindi decisamente più sobria della GT3 “standard”. Ora, con il debutto della 992, Porsche sta sviluppando una nuova generazione della 911 GT3 Touring, come confermato dalla galleria di immagini spia che vi proponiamo e che immortala un muletto del futuro modello mentre effettua alcuni test su strada e in pista.

La vettura in questione si presenta con una livrea nera abbinata ad enormi cerchi del medesimo colore, probabilmente da 20 pollici. I fascioni pararti dovrebbe essere gli stessi di quelli utilizzati sulla GT3 “normale”, così come il doppio scarico centrale incastonato nell’estrattore posteriore. Come accennato in precedenza, al posto della grande ala posteriore troviamo invece un alettone mobile in grado di modificare la propria inclinazione a seconda della velocità dell’auto, elemento principale dell’aerodinamica attiva che dovrebbe equipaggiare questo nuovo modello.

Montato in posizione centrale troveremo il sei cilindri boxer da 4.0 litri (possibile un aumento di cilindrata) in grado di “urlare” fino a quota 9.000 giri/min e di sfoderare una potenza di oltre 500 CV (le indiscrezioni dei media specializzati ipotizzano anche ben 520 CV), gestiti rigorosamente da un cambio manuale a sei rapporti. Non dovrebbe mancare anche la possibilità di adottare un cambio automatico PDK (non si sa se a 8 o 7 rapporti), mentre quasi certamente troveremo le quattro ruote sterzanti in grado di ottimizzare l’handling della vettura nell’uso in pista. La nuova generazione della Porsche 911 GT3 Touring dovrebbe essere presentata ufficialmente nel corso del prossimo anno.

Porsche 911 GT3 Touring: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Porsche Panamera Turbo S Sport Turismo

Altri contenuti