Nuova BMW M3: le foto spia

Più larga e più cattiva, la nuova BMW M3 mostra i muscoli in pista grazie a nuove foto spia che la ritraggono in azione.

La BMW vuole riprendersi lo scettro della sportività nel segmento delle berline compatte, per questo sta lavorando sodo al fine di riportare la M3 al vertice della categoria sotto ogni punto di vista e le foto spia sono lì a testimoniarlo.

Infatti, la carrozzeria appare decisamente  muscolosa rispetto al modello precedente, anche se le camuffature, piuttosto pesanti, non aiutano a capire esattamente le evoluzioni del corpo vettura. Certo le prese d’aria del paraurti anteriore sono importanti e denotano la presenza di un propulsore più “cavallato”.

Al posteriore spiccano i quattro scarichi e, probabilmente ci sarà un profilo estrattore ben camuffato in questi prototipi di pre-produzione. Comunque, le novità più interessanti sono attese sotto il cofano, visto che la M3 CS, l’ultima nata prima del nuovo modello, aveva 460 CV grazie al 3 litri a 6 cilindri sovralimentato.

Adesso, in molti si aspettano una potenza nell’ordine dei 500 CV per poter sfidare anche sul piano della potenza pura la Giulia Quadrifoglio che è stata all’altezza della berlina sportiva bavarese dal punto di vista dinamico.

Ovviamente, anche le prestazioni dovranno essere paragonabili, per cui gli estimatori della M3 attendono con una certa curiosità il nuovo modello che seguirà il lancio delle altre motorizzazioni destinate a berlina e Touring.

 

Nuova BMW M3: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW iX3: nuovo SUV elettrico

Altri contenuti