Kia Picanto, in arrivo una versione elettrica?

Secondo le ultime indiscrezioni la Casa coreana starebbe vagliando con molta attenzione il possibile sviluppo di una Picanto 100% elettrica.

Kia potrebbe lanciare nel prossimo futuro una versione 100% elettrica della sua citycar Picanto, anche se in questo caso l’uso del condizionale è d’obbligo considerando che per dare il disco verde definitivo al progetto, la Casa coreana dovrebbe trovare il modo di ridurre i costi di produzione per poter proporre sul mercato una vettura dal costo accessibile.

L’indiscrezione relativa ad una possibile produzione di una Picanto 100% elettrica è stata diffusa dal magazine Automotive News che ha riportato alcune interessanti dichiarazioni di Emilio Herrera, Chief Operating Officer (COO) di Kia Motor Europa. Herrera ha infatti definito la Picanto a zero emissioni “una grande sfida”, aggiungendo che “prima o poi dovremmo realizzarla”. Proporre sul mercato una Picanto elettrica sarebbe una valida risposta del Costruttore di Seul alle sempre più stringenti normative anti inquinamento imposte dall’Unione Europea.

Le piccole si elettrizzano

Proprio per questo motivo, alcune case automobilistiche, come ad esempio Ford e Opel, hanno deciso di ritirare sul mercato del Vecchio Continente le proprie citycar di segmento A (Ford Ka+, Opel Karl e Opel Adam) perché diventate anti-economiche proprio a causa dei limiti anti emissioni sempre più stringenti. Altri costruttori, come ad esempio il Gruppo Volkswagen, hanno deciso di proporre citycar alimentate esclusivamente a batteria, infatti le prossime Volkswagen Up, Skoda Citigo e Seat Mii saranno proposte soltanto con motore elettrico. Queste ultime verranno vendute ad un prezzo inferiore ai 20mila euro, grazie al contenimento dei costi ottenuto sfruttando le sinergie produttive.

La sfida è contenere i costi

In occasione del Salone di Francoforte che si è svolto questo mese, Renault ha dichiarato invece di essere al lavoro sullo sviluppo di una vettura elettrica che dovrebbe arrivare in Europa entro i prossimi 5 anni al costo di circa 10mila euro.

A tal proposito, Herrera ha dichiarato di essere scettico sul fatto che la Renault raggiungerà l’obiettivo. “Penso che sia un’affermazione molto audace perché una delle cose più difficili che abbiamo è rendere redditizi tutti i veicoli elettrici – ha dichiarato il manager Kia che ha anche aggiunto – e più piccola è l’auto, più la situazione diventa complicata. Quindi avere un EV da 10.000 euro in quel lasso di tempo, Lo vedo molto stimolante e non molto realistico.” Nonostante tutto però, Herrera ha detto che Kia sta vagliando con estrema cura la possibilità di un Picanto elettrica: “Non c’è ancora nulla di confermato, ma nello stesso tempo stiamo analizzando la situazione.”

Nuova Kia Picanto X-Line: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Kia Stinger GTS

Altri contenuti