Seat Tarraco FR-e, il SUV ibrido plug-in debutta a Francoforte

Il primo SUV ibrido plug-in della Casa spagnola debutta a Francoforte con una veste sportiva.

Nello stand Seat presente al Salone di Francoforte 2019 (10-22 settembre) ha fatto il suo debutto in anteprima mondiale la nuova Seat Tarraco FR-e, versione ibrida plug-in dell’ormai noto SUV spagnolo declinato in allestimento sportiveggiante. La nuova Seat Tarraco FR-e presente alla kermesse tedesca si presenta in versione concept, mentre la variante di serie debutterà sul mercato nel corso del 2020.

La Casa di Martorell punterà sempre più nel prossimo futuro sui motori ibridi ricaricabili alla spina e la nuova Tarraco PHEV può darci un interessante esempio di come sarà questo futuro. Dal punto di vista meccanico, la vettura sfrutta un powertrain ibrido che abbina un motore benzina quattro cilindri 1.4 litri TSI da 150 CV con un’unità elettrica in grado di sviluppare 116 CV, ottenendo così una potenza combinata di ben 245 CV che rende questo modello la vettura più potente della gamma SUV targata Seat.

Secondo i dati dichiarati dal Costruttore spagnolo, la Seat Tarraco FR-e scatta da 0 a 100 km/h in appena 7,4 secondi, mentre la velocità di punta risulta pari a 217 km/h. Il motore elettrico viene alimentato da un pacco batterie a litio da 13 kWh che permette alla vettura di percorrere nella modalità 100% elettrica – quindi a zero emissioni – fino a 50 km, mentre sfruttando la modalità ibrida le emissioni nocive emesse nell’aria rimangono sotto la soglia dei 50 g/km.

Osservando dal vivo la Tarraco FR ibrida plug-in presente nello stand Seat del Salone di Francoforte si apprezza l’indole sportiva della sua estetica esaltata dalla livrea Fura Grey che fa da contorno ai cerchi in lega da 19 pollici (optional a richiesta quelli da 20 pollici) e alla mascherina frontale specifica. Entrando nell’abitacolo invece saltano all’occhio i sedili ad alto contenimento, il volante sportivo rivestito in pelle e la pedaliera in alluminio.

L’ambiente interno oltre ad essere sportiveggiante è anche molto confortevole e tecnologico. Nella parte alta della console centrale spicca il grande schermo da 9,2 pollici dedicato al sistema di infotainment che permette di controllare un nuovo sistema di navigazione satellitare, ma anche la connettività per smartphone, l’impianto audio e altre funzioni supplementari. La dotazione della vettura riserva alcune chicche decisamente interessanti come ad esempio il Trailer assist  che facilita la guida quando si traina un rimorchio, oppur il Parking Heater che permette di riscaldare motore e abitacolo rapidamente anche quando all’esterno ci sono temperature molto rigide.

Seat Tarraco FR-e al Salone di Francoforte 2019 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti