Hyundai i30 N Project C, a Francoforte la sportiva in serie limitata

Realizzata in soli 600 esemplari questa serie speciale affina le performance velocistiche della media coreana.

In occasione del Salone di Francoforte 2019 (10-12 settembre), Hyundai regala agli amanti della guida sportiva una succulenta novità battezzata i30 N Project C, versione ancora più estrema della sportiva di dimensioni medie del Costruttore di Seul, realizzata in una tiratura limitata di appena 600 esemplari. Già a partire dal nome, la i30 N Project C fa intendere le sue intenzioni “belliche”: la lettera “C” sta infatti ad indicare l’area test dedicata ai modelli sportivi Hyundai, mentre la “N” si riferisce al circuito di prova del Costruttore coreano sito a Namyang e alla pista tedesca del Nurburgring, altri due iconici luoghi dove la i30 N è stata messa a punto.

Aerodinamica ottimizzata e cura dimagrante

Dal punto di vista estetico, la “N Project C” si distingue per la livrea esterna “Dark Matte Grey” in contrasto con le pinze di freni “Orange”. Per migliorare invece le già apprezzabilissime prestazioni della i30 N, i tecnici Hyundai sono intervenuti sull’aerodinamica e sul peso della vettura, anziché sulla sua potenza. Per ottenere un risparmio di peso nell’ordine di 50 kg (la massa a vuoto scende a quota 1.395 kg), sono stati adottati numerosi componenti realizzati in CFRP (materiale composito fatto di carbonio e plastica speciale), come ad esempio lo splitter anteriore, il cofano motore, le minigonne laterali e l’estrattore d’aria posteriore. Sono stati aggiunti nuovi componenti aerodinamici, mozzi posteriori più leggeri realizzati in alluminio e le speciali ruote forgiate OZ da 19 pollici (che hanno permesso da sole un risparmio di peso di ben 22 kg) avvolte da pneumatici ad alte prestazioni 235/35. Non mancano infine due scarichi sportivi istallati lateralmente e realizzati in acciaio inox.

Interni dal gusto racing e assetto rivisto

All’interno spiccano i sedili ad alto contenimento della Sabelt – capaci di offrire un peso minore di 15 kg – a cui si aggiungono i rivestimenti in Alcantara con cuciture in contrasto color “Orange”, un pomello del cambio specifico in alluminio e i pulsanti sul volante dedicati alla selezione delle modalità di guida, personalizzati anch’essi in arancione.

Anche l’assetto è stato rivisto e ribassato di ben 6 mm, mentre nel cofano è comparsa una barra duomi. Sotto il cofano continua a battere il propulsore quattro cilindri 2.0 litri turbo da 275 CV, utilizzato anche dalla i30 N Performance. Grazie a queste modifiche, la Hyundai i30 N Project C promette prestazioni dichiarate pari ad uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in sei secondi netti, mentre la velocità massima risulta pari a 250 km/h.

Hyundai i30 N Project C: foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti