Ferrari F8 Spider, 720 CV a cielo aperto

L’ultima creazione della Casa di Maranello si presenta come una “scoperta” con prestazioni incredibilmente entusiasmanti.

La Casa del Cavallino Rampante colpisce ancora dritto al cuore degli appassionati con la presentazione di un nuovo modello: parliamo della inedita Ferrari F8 Spider, variante a cielo aperto della potentissima supercar V8 a motore centrale F8 Tributo.

Emozioni a cielo aperto

Il nuovo modello della Casa di Maranello rinnova quindi la tradizione del costruttore per quanto riguarda le sue spider V8, realizzando un vero e proprio capolavoro di stile, meccanica e tecnologia. Erede della 488 Spider, il nuovo modello vanta un sofisticato tetto che impiega solo 14 secondi per aprirsi o chiudersi, anche in marcia fino a 45 km/h.

Aerodinamica intelligente

L’aerodinamica è particolarmente curata, con l’anteriore che sfoggia l’ormai famoso S-Duct, mentre nella vista dietro spicca uno spoiler di grandi maggiori in grado di inglobare i proiettori in un vero e proprio “abbraccio” e di ottimizzare al meglio i flussi aerodinamici lavorando in tandem con l’estrattore d’aria, impreziosito da due scarichi laterali. Le forme sinuose di questa macchina hanno spesso una doppia funzione, ovvero quella aerodinamica, ma anche tecnica. Ad esempio Il cofano sfoggia un andamento a “T” che ottimizza la penetrazione aerodinamica, mente le tra prese d’aria sono fondamentali per dissipare il calore.

L’abitacolo è un sapiente mix di sportività e tecnologia, non mancano infatti accattivanti sedili ad alto contenimento di nuova concezione, mentre i comandi sul volante fanno sentire il guidatore un vero e proprio pilota di F1. Gli interni sono realizzati con cura certosina sfruttando nobili materiali come l’alluminio e il carbonio, infine anche il passeggero può usufruire di sofisticate soluzioni come il display da 7 pollici a lui dedicato (optional).

Prestazioni da urlo

Il vero gioiello si nasconde però nella parte centrale della vettura, dove trova il suo alloggiamento naturale il potentissimo V8 Ferrari da 3.9 litri che può contare sulla strabiliante potenza di 720 CV, ovvero ben 50 CV in più rispetto al 488 Spider che va a sostituire, mentre la coppia massima raggiunge quota 770 Nm. La vettura promette prestazioni da urlo, tra cui una velocità massima di ben 340 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in meno di 3 secondi.

Tanta tecnologia per il massimo controllo

Questa vettura sfrutta il meglio della tecnologia firmata Ferrari, a partire dal sistema di controllo Ferrari Dynamic Enhancer Plus (FDE+), versione 6.1 che permette di selezionare la funzione “Race” dal manettino per offrire emozioni da vettura da competizione.

Non manca l’Adaptive Performance Launch per tenere sotto controllo la tenuta di strada nelle fasi di accelerazione, oppure il Wall Effect che massimizza la disponibilità della potenza, mentre il Variable Torque Management permette che tutti i rapporti del cambio tocchino la coppia massima ad alti giri che se fisse un allungo senza mai fine.

Ferrari F8 Spider: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti