Volkswagen California 6.1, a Düsseldorf debutta la versione Beach 2020

Tanta praticità con la piccola cucina estraibile e con il divano a 3 posti che soddisfa le esigenze di una famiglia di 5 persone.

Al Caravan Salon di Düsseldorf Volkswagen ha presentato in anteprima mondiale il nuovo California 6.1 con la sostanziosa novità della variante di accesso Beach dotata di cucina. Un accessorio fino ad oggi appannaggio dei più esclusivi allestimenti Coast (non presente nel mercato italiano) ed Ocean. Il California Beach 6.1 inoltre, può essere ordinato, a richiesta, anche con un divano a tre posti, in modo che anche una famiglia di cinque persone possa andare in campeggio con un California dotato di piccola cucina.

Una cucina piccola, ma completa

Quest’ultima è estraibile e l’elemento in acciaio inox presenta sul lato sinistro un fornello a gas ad un solo fuoco e sul lato destro un piano di lavoro e di appoggio. Sopra il fornello a gas  inoltre, troviamo un piano di copertura che, una volta sollevato, funge alla stregua di una piastra di protezione durante la cottura. Ma non è tutto, perché sulla parete laterale, sotto il piano di cottura e di lavoro, sono presenti un vano portaoggetti aperto di grandi dimensioni e uno scomparto chiuso per la bombola di gas da 1,8 kg.

Due denominazioni a seconda dell’omologazione

Il nuovo California 6.1 Beach con tale accessorio e con omologazione camper guadagna appunto la denominazione aggiuntiva Camper; mentre la variante Beach priva della mini-cucina e con omologazione autovettura è denominata Tour e vanta due porte scorrevoli: un bel vantaggio rispetto a prima, quando poteva contare essenzialmente sulla porta scorrevole a destra. Sia la versione Beach Tour che quella Beach Camper vantano un nuovo pannello di controllo camper digitale posizionato nella consolle sopra lo specchietto retrovisore interno. Inoltre, è disponibile, a richiesta su entrambi i modelli, l’azionamento idraulico del tetto sollevabile, che, per la prima volta, può rimpiazzare quello manuale.

Nell’uso comune diventa un monovolume

L’aspetto interessante del California 6.1 è che nella vita di tutti i giorni può essere utilizzato come un normale monovolume per trasportare più di quattro o cinque persone. Infatti, Volkswagen Veicoli Commerciali offre sedili singoli nella seconda fila. Sul nuovo California 6.1 Beach c’è spazio sufficiente per utilizzare ben due sedili singoli, nonostante la cucina integrata. Con la mini-cucina chiusa, la regolazione del divano e dei sedili singoli è possibile senza limitazioni. Così, in base alla versione del divano posteriore nella terza fila, il camper diventa un monovolume a sei o sette posti.

Per fare maggior chiarezza, ricordiamo che sui California Beach omologati come camper sono ammessi al massimo cinque sedili. Per cui, chi desidera utilizzare il Beach con mini-cucina e sei o sette posti a sedere non deve fare altro che ordinarlo nell’allestimento Tour con omologazione autovettura invece di camper, selezionare nel pacchetto la porta scorrevole sinistra e in più la mini-cucina. Comodo, pratico e innovativo, il Beach Camper è proposto ad un prezzo di 48.795,95 euro.

Volkswagen: arriva il nuovo California 6.1 Beach e Camper Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti