Suzuki Swift Sport a Francoforte 2011

Motore 1.6 da 136 CV, look aggressivo, assetto ribassato e nuova sospensione multilink per la compatta sportiva giapponese

Motore 1.6 da 136 CV, look aggressivo, assetto ribassato e nuova sospensione multilink per la compatta sportiva giapponese

La nuova generazione di Swift Sport farà il suo debutto mondiale al 64° Salone Internazionale dell’auto di Francoforte (IAA, 15-25 settembre). La nuova Suzuki Swift Sport è una compatta sportiva sviluppata sulla base della rinnovata Swift lanciata meno di un anno fa. Swift Sport ha un frontale aggressivo e un look deciso, dominato dalla grande griglia anteriore a nido d’ape e confermato dall’assetto ribassato.

La maggiore potenza – 100 kW (136 CV) a 6.900 giri/minuto e 160 Nm di coppia a 4.400 giri/minuto – e i bassi consumi sono sviluppati da un motore di 1.6 litri (M16A), evoluto nella direzione delle performance specificamente per Swift Sport. Il propulsore è accoppiato ad un cambio manuale a 6 rapporti, garantendo una dinamica di guida entusiasmante unita a bassi consumi e a un comfort di buon livello per i trasferimenti in autostrada.

Gli elevati livelli di sicurezza sono assicurati dalla scocca portante che raggiunge un alto coefficiente di assorbimento degli urti, da sette airbag (inclusi laterali, a tendina e ginocchia lato guida) e dall’ESP (Electronic Stability Program).

Suzuki Swift Model Year 2011 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.