Cupra: nuovi dettagli sulla concept elettrica che vedremo a Francoforte

Dopo l’anteprima delle scorse settimane, riflettori puntati sull’abitacolo che evidenzia un appeal sportivo. Presentazione online il 2 settembre.

Fra tre settimane esatte, ovvero in occasione del “via” al Salone di Francoforte 2019, avverrà la presentazione al grande pubblico della concept che Cupra – il giovane “spin-off” in chiave sportivo-dinamica di Seat, lanciato all’inizio del 2018 e in poco più di un anno già protagonista di una notevole escalation strategica – svelerà alla rassegna in programma da giovedì 12 (sabato 14 per i visitatori) a domenica 22 settembre. Un appuntamento di particolare rilievo per il nuovo “sub-brand” catalano, in quanto rappresenterà, dopo Formentor (qui il nostro approfondimento sulle prime fasi di collaudo a Maiorca delle scorse settimane) il secondo progetto interamente autonomo, vale a dire “made in Cupra” o, in altre parole, sviluppato senza considerare alcuna origine della “Casa madre” Seat.

Della inedita concept ad alimentazione 100% elettrica pronta per l’IAA 2019 (qui la nostra guida e le informazioni sul Salone di Frankfurt Messe) ci eravamo occupati, in prima battuta, nelle scorse settimane, quando cioè dagli “uffici” di Martorell era stato diffuso un teaser di anteprima, in cui era stato possibile individuare nella novità Cupra per Francoforte un veicolo di fascia SUV-crossover e dal profilo particolarmente dinamico (”in linea”, dunque, con la “vision” a suo tempo resa nota dai vertici Cupra).

Un primo dettaglio dell’abitacolo

Adesso, è la volta di una seconda anticipazione: arriva in queste ore, e svela un particolare dell’abitacolo, e segnatamente del posto di guida. Sono chiaramente individuabili il volante multifunzione, le cui razze integrano i comandi di visualizzazione del layout strumentazione e di commutazione delle funzionalità infotainment così come delle modalità di guida, i controlli audio e telefono ed il pulsante di avvio ed arresto del gruppo powertrain; lo stesso quadro strumenti digitale; ed una impostazione dei rivestimenti (finora relativi al pannello porta) dal tono anch’esso hi-tech e sportivo: tinte a contrasto ed ampio ricorso alla fibra di carbonio, che viene ripresa dal guscio dello specchio retrovisore esterno volutamente ritratto nell’immagine di anteprima.

Anteprima sul Web il 2 settembre

Prima del “vernissage” di Francoforte, l’inedito SUV-concept “zero emission” di Cupra verrà anticipato online: l’appuntamento con il veicolo che, indica il top management del “sub-brand” di Seat, concorre a “Sottolineare i progressi che il nuovo marchio sta compiendo per internazionalizzare la propria gamma attraverso lo sviluppo di prodotti esclusivi che offrano il perfetto mix di prestazioni, efficienza e adattabilità in un mercato globale sempre più esigente”, è fissato per lunedì 2 settembre.

Avrà dei punti in comune con la nuova gamma VW ID?

Resta da scoprire – e lo sapremo nelle prossime settimane – cosa si nasconde “sotto” il nuovo concept di Cupra. Vale a dire, quali saranno l’architettura sulla quale esso viene sviluppato ed il relativo powertrain. Per il momento, si avanza l’ipotesi che la “base di partenza” possa essere stata individuata nella piattaforma MEB-Modularer Elektrobaukasten che rappresenta l’”ossatura” dei nuovi modelli 100% elettrici VW, peraltro anch’essi in anteprima a Francoforte con la altrettanto attesa berlina compatta ID.3 e – forse – con il compact-crossover ID.Buzz.

Cupra Formentor: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti