Peugeot 3008, arriva il crossover

La Casa del Leone lancia la multispazio 3008: doti da familiare pura e piccolo SUV. In Arrivo a Maggio a partire da 22.000 euro

Quando i primi crossover si sono affacciati sul mercato molti costruttori hanno tremato: nati da una costola delle monovolume compatte (un best-seller negli ultimi anni), hanno saputo conquistare il mercato per una filosofia più flessibile dei SUV da cui spesso traggono ispirazione estetica, puntando tutto sulla praticità delle multispazio a cui vanno ad affiancarsi.

Probabilmente la filosofia della Peugeot 3008 è molto più complessa di quello che sembra: la commistione di generi tipica di questi mezzi ha offerto ai progettisti Peugeot una grande opportunità, quella di poter sviluppare un mezzo che completi verso l'alto la gamma, dotandolo di caratteristiche estetiche ispirate alle "mode" del momento, pur mantenendo importanti doti di modernità e accessibilità economica che al giorno d'oggi sono fondamentali.

Ruote alte e volumi da SW

Tradotto in altri termini, Peugeot ha messo insieme una station wagon a "ruote alte", abbastanza piccola per muoversi in città (la lunghezza è di 4 metri e 36) ma abbastanza grande per ricordare il mondo dei SUV, vero tormentone (a volte quasi un'imposizione) di tutto il mercato automobilistico più recente. Il tutto in chiave familiare, quindi grandi spazi all'interno e vano di carico modulare.

Esteticamente è difficile inquadrare da subito la Peugeot 3008: il muso corto e imponente, i passaruota allargati e la linea di cintura alta riconducono senza indugi al mondo dei SUV, una sensazione accentuata da fascioni rinforzati e dal montaggio di fari e targa nelle parti alte del paraurti.

Nella vista laterale si vede come i progettisti abbiano risolto brillantemente il problema di dover offrire un posto guida rialzato (da SUV appunto), senza alzare troppo il tetto, evitando così di offrire una semplice multispazio un po' obesa. Le superfici vetrate laterali quindi superano lo spartiacque ideale degli specchietti retrovisori per distendersi in avanti, mentre la linea di cintura (alleggerita da fiancate scolpite) si unisce con una ripida curva all'andamento discendente del posteriore.

Un posteriore che abbina linee da hatchback, con lunotto trapezoidale incorniciato da fari rastremati, al paraurti alto e imponente, incernierato verso il basso per offrire una doppia apertura del bagagliaio e semplificare l'accesso al piano di carico, di altezza varibile su tre livelli differenti.

La vocazione "lifestyle" dell'intera vettura viene accentuata dal tetto in cristallo, una scelta che dona grande luminosità a un abitacolo le cui superfici vetrate non sono estese come una monovolume classica.

Altro su Peugeot 3008

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali

Nuova Peugeot 3008, prezzi da 23.159 euro
Ultimi arrivi

Nuova Peugeot 3008, prezzi da 23.159 euro

La nuova Peugeot 3008 sfoggia un aspetto grintoso ed elegante che nasconde un abitacolo tecnologico da vettura premium.

Nuova Peugeot 3008 al Salone di Parigi 2016
Eventi

Nuova Peugeot 3008 al Salone di Parigi 2016

lo stand Peugeot al Mondial de l'Automobile 2016 espone la rinnovata 3008, che porta in dote un linguaggio stilistico tutto nuovo.