Nissan Micra DIG-S: potente e risparmiosa

Grazie ad un compressore volumetrico il 1.2 a benzina della Nissan Micra DIG-S eroga 98 CV, ma i consumi rimangono contenuti.

Nissan Micra DIG-S: potente e risparmiosa

di Valerio Verdone

07 luglio 2011

Grazie ad un compressore volumetrico il 1.2 a benzina della Nissan Micra DIG-S eroga 98 CV, ma i consumi rimangono contenuti.

La Micra acquista potenza, il 1.2 a 3 cilindri arriva ad erogare 98 CV e la guida diventa più gustosa. Ma non siamo al cospetto di una nuova versione sportiva dell’utilitaria giapponese, l’aumento di potenza è stato studiato per garantire grandi percorrenze ed emissioni inquinanti limitate.

Così, si scopre che il compressore volumetrico montato per dare man forte al piccolo propulsore della Nissan entra in funzione solo quando viene richiesto un surplus di potenza, in modo da mantenere le emissioni di Co2 al di sotto dei 100 grammi per chilometro e le richieste di carburante in appena 4,1 litri di benzina per coprire una distanza di 100 km.

Sono numeri che mettono in competizione la Micra DIG-S, la sigla sta per Direct Injection Gazoline Supercharged, con le utilitarie alimentate a gasolio e che ben si sposano con le previsioni di vendita che si attestano in 18.000 vetture in 12 mesi. Nel frattempo è iniziata la prevendita anche se l’esordio nelle concessionarie è stato fissato nelle giornate del 24 e 25 settembre.

Il prezzo? Da 14.470 euro e 15.850 euro in base all’allestimento, una cifra a cui bisognerà sommare ulteriori 1.300 euro qualora si propenda per la trasmissione automatica CVT.