Bugatti Veyron Grand Sport L’or Blanc

Preziosa porcellana riveste un esemplare unico della Veyron Grand Sport da ben 1,65 milioni di euro.

Bugatti Veyron Grand Sport L’or Blanc

Altre foto »

Prendete uno dei 150 rari esemplari della Bugatti Veyron Grand Sport e affidatela ai maestri della Königliche Porzellan-Manufatur Berlin (KPM), azienda specializzata della produzione di ceramiche e porcellane d'arte: il risultato è una spettacolare edizione speciale realizzata in esemplare unico, chiamata Bugatti Veyron Grand Sport "L'Or Blanc" e proposta all'esorbitante cifra di 1.650.000 euro. Impreziosita da una livrea bicolore, creata ad arte con speciali nastri blu di tessuto giapponese applicati con maestria su una base bianca, la Veyron L'Or Blanc si presenta come la massima espressione della tecnica automobilistica mescolata all'arte pura.

Livrea bicolore e inserti di porcellana

Gli abili artigiani dell'atelier berlinese in collaborazione con gli uomini della Bugatti hanno lavorato ben 3 settimane per la realizzazione della speciale carrozzeria che ha richiesto un lavoro di alta precisione per le difficili decorazioni, le quali hanno anche comportato numerose correzioni per donare il giusto rapporto tra gli spazi di colore bianco e quelli di colore blu. Sulla preziosa carrozzeria sono stati inoltre aggiunti ben 12 pezzi di porcellana che riprendono le tonalità bianche e blu delle finiture esterne, tra cui il tappo del serbatoio della benzina e quello dell'olio, il mozzo centrale delle ruote in lega e il simbolo "EB" incastonato nella coda.

Gli interni della vettura non potevano essere da meno, con l'abitacolo dominato dal candido bianco della preziosa porcellana che impreziosisce la plancia e la base posteriore situata dietro i sedili dove spicca in rilievo l'elefante di Rembrandt Bugatti, simbolo riportato anche ai lati del tunnel centrale. L'ennesimo vezzo lussuoso lo troviamo nel set da picnic realizzato in esclusiva per Bugatti dagli artigiani della KPM e caratterizzato da una serie di piatti in porcellana con finiture diamantate, ospitati nella plancia.

Sotto c'è la Grand Sport

Como accennato in precedenza, la Bugatti Veyron Grand Sport L'or Blanc sfrutta il corpo vettura della Grand Sport, che regala la possibilità di asportare completamente il tetto in lamiera della vettura, mentre il potente 16 cilindri dotato di 4 turbo eroga l'incredibile potenza di 1.001 CV, capaci di far raggiungere alla hypercar francese l'incredibile velocità di 407 km/h in versione chiusa, mentre con il tetto aperto la velocità di punta si limita automaticamente a 360 km/h.

Per il momento l'esperimento che ha dato vita alla Veyron Grand Sport L'or Blanc rimarrà un esemplare unico, ma Bugatti non esclude future collaborazioni con l'azienda KPM, con cui si potrà continuare a creare arte e sperimentare la combinazione tra nuovi materiali.

Se vuoi aggiornamenti su BUGATTI VEYRON GRAND SPORT L’OR BLANC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 01 luglio 2011

Vedi anche

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione

L’Alfa Romeo Stelvio arriva sul mercato italiano con prezzi che partono da 50.800 euro e motori con potenze che raggiungono i 280 CV.

Nuova Kia Rio 2017: prezzi da 10.900 euro

Nuova Kia Rio 2017: prezzi da 10.900 euro

Abbiamo guidato in anteprima la rinnovata vettura di segmento B della Casa coreana.

Nuova Honda Civic 2017, l’evoluzione continua

Nuova Honda Civic 2017, l’evoluzione continua

La decima generazione della Honda Civic sfoggia un design moderno e sportivo che nasconde una serie di contenuti tecnologici molto interessanti.