Audi Q3, in Italia a partire da 30.600 euro

La nuova Audi Q3 potrà essere ordinata in Italia a partire dal prossimo giungo, mentre le prime consegne inizieranno nel mese di ottobre.

Audi Q3

Altre foto »

Dopo il debutto ufficiale al Salone di Shanghai 2011, Audi prepara il lancio commerciale della nuova Q3 comunicando i prezzi di listino dell'inedito SUV compatto tedesco, atteso nelle concessionarie italiane a partire dal mese di ottobre, ma ordinabile in prevendita già dai primi giorni di giugno. Il nuovo crossover della Casa dei quattro anelli si pone come prima temibile avversaria della Bmw X1, fino a questo momento regina incontrastata nel segmento dei SUV compatti di fascia premium, un segmento che sembra essere molto apprezzato dalla clientela italiana.

Misure compatte e forme da coupé

Lunga 4,39 metri, larga 1,83 (senza specchietti) e alta 1,60, la Q3 ripropone lo stile sportivo che ha contribuito al successo delle sorelle più grandi Q5 e Q7, accentuando la dinamicità del proprio design con una linea del tetto rastremata, accompagnata dai montanti posteriori particolarmente inclinati che richiamano lo stile delle coupé. Tra gli altri elementi stilistici che caratterizzano la nuova vettura dei Quattro anelli ci sono la classica calandra single-frame, aggiornata con angoli superiori obliqui e il portellone posteriore avvolgente. Questa serie di elementi stilistici oltre ad offrire uno stile moderno e accattivante contribuiscono con l'ottimo coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx) che secondo i dati dichiarati dalla Casa risulta pari a 0,32.

Nonostante le linee compatte e grintose, l'abitabilità della Q3 risulta più che sufficiente ad ospitare comodamente 4 persone adulte e i loro relativi bagagli ospitati in un vano dalla capacità di 465 litri aumentabili fino a 1.365 litri abbattendo il divano posteriore, senza dimenticare la possibilità di trainare rimorchi - come ad esempio una barca - fino a due tonnellate di peso.

Prezzi da 30.600 euro

La gamma dell'Audi Q3 parte da un prezzo di 30.600 euro, relativo alla versione entry level equipaggiata con il propulsore 2.0 litri TDI da 140 CV (consumo dichiarato di 5,2 litri/100 km), abbinato al cambio manuale a sei marce e alla trazione anteriore, anche se risulta l'unica versione a non poter essere ordinata in prevendita. Il listino di partenza del crossover Audi risulta leggermente superiore, ma giustificato dalla freschezza del progetto, rispetto alla diretta concorrente Bmw X1 sDrive 18d, proposta a 29.990 euro ed equipaggiata con un 2.0 litri turbodiesel da 143 CV, scaricati anch'essi sulla trazione anteriore.

Nell'attesa dell'arrivo della Q3 2.0 TDI da 140 CV, la versione che aprirà l'offerta della Q3 sarà la 2.0 litri TFSI quattro da 170 CV, equipaggiata con la trazione integrale e il cambio manuale ed offerta a 32.600 euro. Al top di gamma si colloca invece la 2.0 litri TFSI quattro S-tronic disponibile a 37.900 euro. Questa versione eroga ben 211 CV, scaricati sempre sulla trazione integrale tramite un sofisticato cambio sequenziale a sette rapporti.

Al medesimo prezzo viene proposta la seconda motorizzazione diesel della gamma rappresentata dalla 2.0 litri TDI da 177 CV accompagnati sempre dalla trazione integrale quattro e dal cambio sequenziale S-tronic, Da segnalare che quest'ultima motorizzazione proposta a 37.900 euro risulta con un listino decisamente inferiore rispetto alla diretta concorrente Bmw X1 xDrive 20d Eletta  che costa 36.850 euro, a cui però bisogna aggiungere altri 2.200 euro necessari per l'acquisto del cambio sequenziale Steptronic, ottenendo così un totale di 39.050 euro.

Optional: l'imbarazzo della scelta

Ovviamente i prezzi di listino si riferiscono agli allestimenti base, seppur equipaggiati con gli accessori più importanti, della nuova Audi Q3. Come da tradizione per questo tipo di vetture ogni versione può essere arricchita da una sfilza quasi infinita di accessori a pagamento che ovviamente fanno lievitare il prezzo finale della vettura. Tra gli accessori principali segnaliamo una vasta scelta di cerchi in lega con misure che spaziano dai 16 ai 19 pollici, il pacchetto connectivity (sistema audio Audi Music interface e la predisposizione per il GPS), il sistema di navigazione satellitare dotato di cartografia in 3D e di hard-disk collegato al sistema multimediale MMI plus, la connessione internet W-Lan, quella Bluetooth e il modulo per il telefono cellulare UMTS, il sistema per il controllo degli angoli cechi denominato "Audi side assist", il dispositivo elettronico Audi active lane assist e l'Audi drive select (interviene su acceleratore e sterzo a seconda del fondo stradale percorso).

Se vuoi aggiornamenti su AUDI Q3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 10 maggio 2011

Altro su Audi Q3

Audi Q3: in arrivo il kit S Line Competition
Anteprime

Audi Q3: in arrivo il kit S Line Competition

Una immagine ancora più marcata per il rinnovato "baby Suv" di Audi: è il pacchetto S Line Competition che dall'autunno arricchirà la versione Sport.

Audi Q3: nuove Tdi 120 CV e RS 340 CV
Ultimi arrivi

Audi Q3: nuove Tdi 120 CV e RS 340 CV

La gamma Audi Q3 si arricchisce con la 2.0 Tdi da 120 CV (prezzi da 29.900 euro) e con la RS potenziata a 340 CV (in prevendita da 58.900 euro).

Nuova Audi Q3 2015: prezzi da 31.900 euro
Ultimi arrivi

Nuova Audi Q3 2015: prezzi da 31.900 euro

Audi dà il via alla prevendita della nuova Q3 2015, versione aggiornata del SUV tedesco in arrivo a febbraio.