Infiniti FX Model Year 2011

L’apprezzato crossover Infiniti FX con la gamma 2011 aumenta comfort e sicurezza con l’adozione del dispositivo LDP e del portellone elettronico.

Infiniti FX 2011

Altre foto »

Infiniti, brand di lusso del Gruppo Nissan, rinnova il suo modello di maggior successo, ovvero il crossover FX che nella versione 2011 si arricchisce di numerosi contenuti tecnologici che vanno ad aumentare ancora di più la sicurezza e il comfort offerti dalla prestigiosa vettura.

Tra i punti di forza del nuovo crossover nipponico caratterizzato da dettagli raffinati e materiali lussuosi, troviamo sicuramente al primo posto la sicurezza che offre ai propri occupanti, sottolineata dalle cinque stelle ottenute nelle prove di Crash test Euro NCAP con i nuovi standard. Nella dotazione 2011 dell'FX fa inoltre il suo debutto il sofisticato sistema Lane Departure Prevention (LDP) che previene un'accidentale invasione della corsia opposta a quella tenuta durante la marcia, grazie all'ausilio di utili segnali acustici e avvertimenti visivi riportati sul display della vettura, e come se non bastasse, in mancanza di una repentina risposta da parte del conducente, il dispositivo riporta l'auto automaticamente sulla traiettoria giusta.

Nella versione 2011 dell'FX l'abbondante dotazione di serie si arricchisce anche dell'utilissimo portellone posteriore dotato di apertura elettrica, caratterizzata da un sollevamento regolabile per facilitare i carichi di bagagli negli spazio ristretti. L'ampiezza dell'apertura può infatti essere controllata tramite dei pulsanti posizionati sul cruscotto, ma anche fuori e all'interno del portellone stesso, oppure a distanza tramite il telecomando I-Key.

La parte estetica della vettura vanta la nuova livrea nera con pigmenti rossi, chiamata Malbec Black, protetta dalla speciale protezione Scratch Shield, un'innovativa tecnologia messa a punto dal costruttore nipponico che promette di far scomparire da sola i piccoli graffi, assicurando nello stesso tempo la lucentezza originale del colore.

Per quanto riguarda l'offerta delle motorizzazioni, troviamo due potenti benzina e un poderoso propulsore turbodiesel: i primi due sono i noti V6 3.7 litri da 320 CVV8 5.0 litri da 390 CV, mentre la proposta dei diesel è rappresentata dal recente 3.0 litri turbo capace di 238 CV. L' Infiniti FX 2011 può già essere ordinata presso la rete ufficiale Infiniti con prezzi di listino che partono da 61.000 euro, necessari per l'acquisto della versione  FX37 GT equipaggiata dal V6 3.7 litri, fino ad arrivare ai 79.500 euro, della versione top di gamma rappresentata dalla FX50 S Premium equipaggiata dal potente V8 5.0 litri.

Se vuoi aggiornamenti su INFINITI QX70 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 aprile 2011

Altro su Infiniti QX70

Infiniti QX70 LR3 by AHG-Sports
Tuning

Infiniti QX70 LR3 by AHG-Sports

Il crossover di grandi dimensioni della Casa nipponica viene trasformato in una vettura particolarmente aggressiva e prestazionale.

Infiniti QX70 by AHG-Sports
Anteprime

Infiniti QX70 by AHG-Sports

Body kit e motore diesel più potente per il SUV giapponese

Nuova Infiniti Q70S Design: pronta per Parigi
Anteprime

Nuova Infiniti Q70S Design: pronta per Parigi

Il crossover full-size della Casa giapponese si arricchisce di una nuova versione che esalta lo stile e il carattere della vettura.