Audi A6: nuovo punto di riferimento

Con il debutto della nuova Audi A6, Audi si pone come punto di riferimento nel segmento "E" di classe premium. Da 45.250 euro.

Audi A6: nuove immagini

Altre foto »

Con il lancio della nuova Audi A6, disponibile sul mercato italiano a partire dalla prossima primavera, Audi rilancia la sfida al segmento "E" di classe premium condiviso con vetture del calibro di Mercedes Classe E  e BMW Serie 5, senza dimenticarci di vetture come la Jaguar XF o l'Infiniti M e la Lexus GS. Il nuovo modello Audi avrà il non facile compito di eguagliare e magari migliorare i forti volumi di vendita delle precedenti edizioni che l'hanno decretata  una berlina "business" di successo, grazie a soluzioni tecniche d'avanguardia, un'ampia offerta di motorizzazioni e rifiniture di alto livello.

Settima generazione

Giunta alla settima generazione, la nuova Audi A6 rilancia il concetto di berlina sportiva, ma elegante con misure che si riassumono nei 4,92 metri di lunghezza, 1,87 m di larghezza e un'altezza di soli 1,46 metri, esaltata dai fianchi larghi della vettura e dal lungo cofano anteriore che termina in un frontale dall'espressione molto personale e reso alquanto aggressivo dagli inediti proiettori LED (optional).

L'espressione dinamica del corpo vettura viene rimarcata dal telaio realizzato in alluminio ed acciaio high-tech, che regala alla berlina tedesca una maggiore rigidità torsionale, resistenza e una riduzione di peso nell'ordine di 30 kg rispetto alla versione che sostituisce, che diventano 80 - a seconda della versione scelta - se si considera il peso complessivo della vettura. La scelta di materiali di primo livello e la certosina attenzione nell'assemblaggio dei componenti hanno permesso ai tecnici della Casa di Ingolstadt di ridurre notevolmente la rumorosità nell'abitacolo, mentre l'adozione dell'ammortizzazione idraulica dei supporti degli assi e del motore ha permesso di eliminare le vibrazione.

Cinque motori da 177 a 300 CV

La nuova A6 viene offerta al momento del lancio con cinque motorizzazioni a quattro e sei cilindri, due alimentati a benzina e tre turbodiesel, con potenze che variano da 177 CV a 300 CV.

L'utilizzo di sistemi elettronici come quello di gestione dell'energia termica, lo Start&Stop e il sistema di recupero dell'energia hanno permesso un abbassamento dei consumi fino al 21% rispetto ai modelli precedenti. La motorizzazione più economa in assoluto risulta il 2.0 litri TDI da 177 CV che registra un consumo medio di 4,9l/100 km ed emissioni inquinanti emesse nell'aria pari a 129 g/km di CO2.

Questo propulsore non sarà disponibile al momento del lancio e il suo debutto è previsto dopo la prossima estate, mentre nel 2012 è previsto l'arrivo della versione Hybrid equipaggiata da un motore termico 2.0 litri sovralimentato e da un propulsore elettrico per una potenza totale di 245 CV e consumi medi stimati di 6,2 litri di carburante ogni 100 km percorsi.

A seconda della motorizzazione è possibile scegliere tre diversi tipi di trasmissione: si parte da un manuale a sei marce per passare al cambio a variazione continua "multitronic", fino ad arrivare al sofisticato cambio robotizzato S-tronic.

Comfort o sport a seconda delle esigenze

L'ampia scelta degli accessori e delle soluzioni tecnologiche disponibili sulla nuova berlina teutonica passa anche dai due tipi di trasmissione disponibile, infatti la A6 può essere equipaggiata sia con la sola trazione anteriore che con la sofisticata soluzione a quattro ruote motrici permanente denominata "quattro". Questa trazione gode di un inedito differenziale centrale a corona dentata e del "torque vectoring" che assicurano trazione, stabilità e dinamismo ai vertici della categoria. In un secondo momento sarà disponibile per le motorizzazioni top di gamma anche il differenziale sportivo, che ripartisce la coppia in modo attivo tra le ruote posteriori.

L'elettronica del futuro

Particolare attenzione è stata posta al comportamento dinamico della vettura, sincero e preciso in ogni situazione, grazie all'inedito disegno dei bracci delle ruote realizzate in alluminio e al  servosterzo dotato di un sistema elettromeccanico che ne assicura grande efficienza e precisione, inoltre tutte le motorizzazioni sono fornite di serie con l' "Audi drive select" che conferisce alla vettura ulteriore agilità.

L'eleganza sportiva del design esterno si riflette nel raffinato abitacolo, qui domina la consolle centrale che avvolge il guidatore, mettendo a sua disposizione tutti i comandi relativi alla vettura. Tutti i materiali utilizzati per la plancia sono stati accuratamente scelti per appagare la vista e il tatto e ogni singolo componente e accessorio che equipaggia la vettura è stato studiato con lo scopo di soddisfare a pieno i bisogni di chi la utilizza.

Nella lunga lista di accessori troviamo di serie climatizzatore automatico, il sistema di comando MMI, mentre a richiesta sono disponibili il sistema di navigazione MMI plus con "MMI touch", il telefono veicolare Bluetooth online che permette la connessione a Internet e il raffinato sistema HiFi  "Advanced Sound System"  della Bang & Olufsen. Da segnalare le particolari funzioni offerte dal sistema multimediale "MMI plus" che riesce a "dialogare" con i numerosi sistemi di sicurezza attiva della vettura, inoltrando tutti i dati relativi alla navigazione, alla trasmissione, al cruise control e alla centralina dei fari auto adattivi, aiutando così il guidatore nella guida della vettura, sia in condizioni normale che di pericolo imminente. A tal proposito non bisogna dimenticare nemmeno la presenza di alcuni aiuti elettronici come l' "Audi pre sense" che evita i tamponamenti con altre vetture, l' "Audi active lane assist" per mantenere la giusta corsia di marcia e infine l'assistenza di parcheggio.

A partire da 45.250 euro

La nuova Audi A6 è già ordinabile presso i concessionari ufficiali Audi con tre differenti motorizzazione, il resto della gamma verrà completato dopo l'estate.

Si parte da 45.250 euro necessari per l'acquisto della versione 2.8 V6 FSI multitronic, fino ad arrivare ai 52.900 euro della versione 3.0 V6 TFSI quattro S tronic.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A6 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 gennaio 2011

Altro su Audi A6

Nuova Audi A6: arriverà a Francoforte 2017
Anteprime

Nuova Audi A6: arriverà a Francoforte 2017

Sarà rivoluzionaria per sfidare la nuova Mercedes Classe E e la prossima BMW Serie 5.

Audi A6 2.0 TDI ultra S tronic: la prova su strada
Prove su strada

Audi A6 2.0 TDI ultra S tronic: la prova su strada

L'ammiraglia tedesca, rinnovata poco dopo la scorsa estate, si presenta nella sua variante più parsimoniosa ed efficiente

Nuova Audi A6 2014: prezzo da 44.400 euro
Ultimi arrivi

Nuova Audi A6 2014: prezzo da 44.400 euro

Audi ha comunicato i prezzi ufficiali per l'Italia della nuova Audi A6 in versione berlina, Avant e Allroad.