Dacia: più vantaggi per il cliente con la serie speciale WOW

Arrivano in concessionaria nei weekend del 17/18 marzo e 24/25 marzo le Dacia Sandero, Dokker e Lodgy WOW, con prezzi che partono da 12.000 euro.

Dacia: più vantaggi per il cliente con la serie speciale WOW

Tutto su: Dacia Dokker

di Valerio Verdone

23 marzo 2018

Rimanere sulla cresta dell’onda non è facile quando una fuoriclasse come la Duster cavalca il mercato portando ad un incremento delle vendite del 25% nei primi mesi del 2018. Ma in Casa Dacia hanno sempre un asso nella manica, le serie speciali, che consentono al cliente di usufruire di contenuti aggiuntivi ad un costo decisamente vantaggioso.

Così, è arrivata la serie speciale WOW per Sandero, Dokker e Lodgy che sfoggiano una nuova tinta Beige Duna, nuovi cerchi in lega da 16 pollici Flexwheels, retrovisori Shiny Black e loghi d’ordinanza. Gli interni inoltre, sono caratterizzati da nuove sellerie con tanto di disegno specifico e da elementi come le bocchette d’areazione e la cornice della consolle centrale che riprendono il design WOW.

I contenuti ci sono, come testimoniano il climatizzatore manuale, la retrocamera, ed il sistema Media Nav Evolution; ma, nello specifico, la Sandero offre in opzione anche il climatizzatore automatico, mentre sulla Lodgy è disponibile il sistema Smart Seat che, sulla variante a 7 posti, consente di rimuovere o ripiegare singolarmente i sedili della terza fila.

In confronto alle versioni Stepway, sulle quali sono basate, c’è un valore relativo all’equipaggiamento superiore di 650 euro, al cospetto di un aumento di listino di soli 150 euro: quindi il cliente beneficia di un vantaggio finale di 500 euro. La buona notizia è che questa serie speciale sarà in vendita per circa un anno senza un numero predefinito di esemplari.

A livello di motorizzazioni troviamo sotto il cofano della Sandero le unità 0.9 TCe da 90 CV a benzina ed il 1.5 dCi di analoga potenza. Due i motori disponibili anche sulla Dokker, nello specifico il 1.2 TCe da 115CV ed il 1.5 dCi da 90 CV, mentre la Lodgy offre una famiglia di propulsori più ricca composta dal 1.6 GPL da 100 CV, dal 1.2 TCe da 115 CV e dal 1.5 dCi da 110 CV.

Sempre vantaggiosi i prezzi che originano dai 12.000 euro della Sandero, mentre quelli di Lodgy e Dokker partono, rispettivamente, da 14.450 euro e da 14.650 euro.

L’effetto wow l’abbiamo provato, eccome, nella struttura che ospitava l’evento di presentazione, l’Aero Gravity di Pero (MI), dove si può sperimentare, in tutta sicurezza, cosa vuol dire volare in caduta libera senza lanciarsi da un aereo. In un tubo rovesciato alto 21 metri, 6 motori da 420 CV ciascuno, alimentati ad energia pulita, ci hanno spinto fino a 14 metri d’altezza regalandoci la sensazione impagabile di volare.