Fiat 500 Mirror, nuova serie speciale con prezzi da 11.700 euro

La nuova serie speciale Mirror dedicata all’intera gamma 500 offre una tecnologica dotazione in grado di offrire una guida sempre connessa e sicura.

Fiat 500 Mirror, nuova serie speciale con prezzi da 11.700 euro

Tutto su: FIAT

di Francesco Donnici

21 dicembre 2017

La Casa del Lingotto ha dato il via agli ordini per la nuova gamma “Mirror” dedicata alla grande famiglia 500. Da oggi è infatti possibile ordinare presso gli showroom Fiat le nuove versioni speciali 500 Mirror, 500X Mirror e 500L Mirror500 Mirror, 500X Mirror e 500L Mirror, tutte caratterizzate da una ricca dotazione tecnologica che strizza l’occhio alla connettività ed alla multimedialità.

Le versioni speciali denominate Mirror portano in dote la tecnologia UconnectTM LINK che comprende la predisposizione del servizio CarPlay e la compatibilità Android Auto, con lo scopo di offrire una guida sempre connessa e sicura: è infatti possibile proiettare App e servizi sullo schermo centrale della vettura evitando in questo modo pericolose distrazioni al volante.

Tutti i modelli Mirror offrono di serie il sistema di infotainment UconnectTM 7″ HD Live abbinato al grande display “touch” da 7 pollici che permette di controllare la connessione Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di SMS, i comandi vocale, gli ingressi Aux e USB ed  comandi multimediali al volante. Come optional a pagamento è possibile avere anche retrocamera per il parcheggio (solo su 500X e 500L) ed il sistema di navigazione TomTom 3D.

Come se non bastasse i servizi UconnectTM LIVE potranno essere sempre con noi grazie alla nuova app gratuita che permette di usufruire sul proprio smartphone di musica in streaming con Deezer e TuneIn, le news di Reuters, la navigazione TomTom LIVE e tanto altro ancora.

La 500 Mirror – disponibile in versione cabrio e berlina – si basa sul ricco allestimento Lounge e comprende nella sua dotazione le calotte degli specchietti cromati, i fendinebbia, il paraurti anteriore impreziosito da dettagli cromati, il badge della serie speciale posizionato sul montante. A richiesta si possono avere i cerchi in lega da 16 pollici e sedute specifiche.

Le 500X Mirror e 500L Mirror sono invece basate sull’allestimento Pop Star. Entrambe si distinguono esteticamente per i dettagli cromati, il badge Mirror sul montante, fari bi-xenon e i cerchi in lega da 17 pollici. L’offerta dei propulsori della 500X Mirror comprende il benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, i diesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV ed il bi-fuel turbo benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV. L’offerta della 500L Mirror comprende invece il 1.4 da 95 CV, a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 TJet da 120 CV e a doppia alimentazione benzina e metano 0.9 TwinAir 80CV Natural Power, diesel 1.3 MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV.

La gamma 500 Mirror parte da un listino di 11.700 euro, ottenuto con il finanziamento Menomille, inoltre sarà protagonista in occasione del “porte aperte” di lancio nel weekend del 13-14 gennaio.