Audi RS4 Avant: pronta al debutto in Italia, prezzi da 87.900 euro

La nuova edizione “high performance” di Audi A4 Avant sarà nelle concessionarie a gennaio 2018. Tutti i dettagli di equipaggiamento.

Audi RS4 Avant: pronta al debutto in Italia, prezzi da 87.900 euro

Tutto su: Audi RS4

di Francesco Giorgi

14 dicembre 2017

Dopo l’anteprima al Salone di Francoforte, per Audi RS4 Avant – edizione rinnovata della station wagon high performance – prende il via la fase di lancio sul mercato italiano. Già disponibile alle ordinazioni da alcune settimane, Audi RS4 Avant 2018 debutterà in listino a gennaio, ad un prezzo che parte da 87.900 euro.

La nuova Audi RS4 Avant 2018 viene equipaggiata con l’unità V6 2.9 TFSI (2.894 cc) sovralimentata a doppio turbocompressore, che sviluppa una potenza di 450 CV a 5.700-6.700 giri/min e 600 Nm di coppia massima disponibili fra 1.900 e 5.000 giri/min, abbinata al cambio Tiptronic ad otto rapporti –tre modalità di scelta: “D”, “S” e manuale, quest’ultima prevede i cambi marcia attraverso le levette al volante – ed alla trazione integrale permanente “quattro” specifica di Audi. La velocità massima (autolimitata) è 250 km/h, che salgono a 280 con l’adozione del pacchetto “Dynamic”; lo scatto da 0 a 10 km/h richiede 4”1.

Buona la capienza del vano bagagli, uno degli atout di questo modello che abbina un carattere marcatamente sportivo ad una notevole versatilità di impiego: 505 litri nel normale assetto di marcia, aumentabili fino a 1.510 l con lo schienale posteriore abbattuto. Fra gli accessori disponibili per facilitare le operazioni di carico-scarico bagagli, a richiesta la dotazione di Audi RS4 Avant 2018 prevede il comando di apertura e chiusura portellone a sensori, nonché un gancio traino che viene sbloccato mediante la semplice pressione di un pulsante.

Questi gli equipaggiamenti di serie: per il corpo vettura, Audi RS4 Avant 2018 mette in evidenza i motivi grafici “quattro” che si ispirano alla storica Audi 90 quattro IMSA GTO che nel 1989 venne impiegata nel popolare Campionato americano riservato alle vetture Sport e GT, un set di cerchi in lega Audi Sport da 19” nel disegno a dieci razze, fanaleria a Led con indicatori di direzione dinamici, calandra “single frame” con griglia a nido d’ape di maggiori dimensioni rispetto alla gamma A4 Avant, paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate e sottile spoiler inferiore, paraurti posteriore con diffusore integrato e terminali di scarico “RS” a sezione ovale, codolini passaruota più larghi (30 mm in più in rapporto a quelli adottati da Audi A4 Avant), gusci degli specchi retrovisori e modanature esterne in look alluminio a finitura opaca.

All’interno, l’allestimento di Audi RS4 Avant 2018 presenta sedili anteriori semi-anatomici RS con supporto lombare a regolazione pneumatica e funzione massaggio, volante sportivo RS multifunzione rivestito in pelle e appiattito nella parte inferiore della corona, pedaliera in alluminio, inserti “racing” in alluminio, illuminazione “ambient” a Led, climatizzatore automatico tri-zona “Comfort” e impianto audio “Audi Sound System” con 10 altoparlanti.

La dotazione di bordo si completa con l’assetto sportivo “RS”, il modulo “Audi Drive Select” per la commutazione delle modalità di risposta di motore, sterzo, cambio e sospensioni da parte del conducente in funzione delle esigenze specifiche di una determinata situazione di guida, l’impianto frenante RS con pinze freno verniciate in nero e dischi da 18” flottanti, forati e autoventilanti, indicatore del momento corretto di cambiata, nuovo servosterzo a comando elettromeccanico, modulo “Audi Pre-Sense City”, sistema “Audi Side Assist”, regolatore di velocità con impostazione del limitatore e portellone a comando elettrico per l’apertura e la chiusura.