Toyota Rav4 Hybrid: debutta il Model Year 2018

Il Costruttore nipponico affina le doti della Toyota Rav4 Hybrid con lo scopo di migliorare l’estetica ed ottimizzare la dotazione della vettura.

Toyota Rav4 Hybrid: debutta il Model Year 2018

Tutto su: Toyota RAV4

di Francesco Donnici

04 dicembre 2017

La Casa dei Tre ellissi rinnova la Toyota Rav4 Hybrid con un leggero restyling 2018 che affina l’aspetto stilistico della vettura, esaltando al contempo la tecnologia che porta in dote questo versatile modello che risulta equipaggiata da una meccanica ibrida in grado di sviluppare 197 CV gestiti da un cambio automatico.

Il frontale sfoggia una nuova mascherina cromata dal profilo sottile che unisce i due proiettori posizionati sopra i passaruota, mentre il muscoloso fascione paraurti ospita generose feritoie ed ingloba i fari fendinebbia posizionati all’estremità laterali. La vista laterale sfoggia una linea di cintura alta, mentre quella posteriore risulta dominata dai grandi proiettori che si estendono in senso orizzontale e delimitano l’ampio lunotto verticale. La vettura può essere personalizzata con sei livree metallizzate a cui si aggiungono la tinta micalizzata Pearl White ed il nuovo Red Mica.

La rinnovata viene declinata in tre differenti allestimenti: Dynamic, Exclusive e LoungeLa versione entry-level battezzata Dynamic mette a disposizione una ricca dotazione di serie che comprende i cerchi in lega da 18 pollici Style in versione “Black”, i cristalli posteriori oscurati, le calotte degli specchietti retrovisori neri e gli interni rivestiti in tessuto. Con allestimento Dynamic si può optare sia per la trazione anteriore che per quella integrale.

Con la versione Exclusive risulta invece disponibile la colorazione “Deep Silver Met” abbinata ai paraurti anteriori e posteriori, ai passaruota e al dettaglio laterale inferiore che risultano in tinta con la carrozzeria. All’interno dell’abitacolo troviamo i rivestimenti in pelle Premium Black  con inserti in Alcantara. La dotazione viene completata dai fari Bi-Led autolivellanti.

Al top di gamma troviamo invece l’allestimento Lounge dotato di cerchi in lega da 18 pollici realizzati ad hoc per questa versione, i rivestimenti in pelle, i sedili regolabili elettricamente e dotati di memoria, il sistema di navigazione satellitare Touch2 with Go Plus dotato di comandi vocali e dell’aggiornamento gratuito delle mappe per 3 anni e la connessione internet hot spot WI-FI.

Per quanto riguarda la sicurezza, tema particolarmente caro alla Casa giapponese, su tutte le versioni della Rav4 Hybrid viene offerto di serie il pacchetto Toyota Safety Sense, che comprende tra le altre cose il Sistema Pre-Collision (PCS) con rilevamento pedoni, il dispositivo per il riconoscimento segnaletica stradale, l’Avviso Superamento Corsia con rilevatore stanchezza (LSA), gli abbaglianti automatici (AHB) ed il Cruise Control Adattivo (ACC). Il prezzo di listino della Toyota Rav4 Hybrid MY 2018 parte da 34.600 euro e raggiunge i 41.600 euro della versione top di gamma.