Nuova Bmw X3 2018: primo contatto con la terza generazione

La nuova Bmw X3 diventa più comoda e confortevole, ma resta sempre uno dei SUV più divertenti e tecnologici presenti sul mercato.

Nuova Bmw X3 2018: primo contatto con la terza generazione

Tutto su: BMW X3

di Redazione

13 novembre 2017

La Bmw X3 si prepara a sbarcare sul mercato italiano con la terza generazione, che porta in dote un mix perfetto tra piacere di guida e comfort offerto ai suoi occupanti. La vettura cresce di qualche centimetro rispetto alla versione che sostituisce, raggiungendo una lunghezza di 4,7 metri, una larghezza di 1,89 metri ed un passo superiore ai due metri e ottanta, mentre il bagagliaio da 550 litri può essere aumentato fino 1.600 litri abbattendo il divano posteriore. L’ottima dinamica è invece coadiuvata da un peso ridotto di ben 50 kg e da una distribuzione dei pesi perfetta con un rapporto di 50:50. La vettura risulta disponibile in tre allestimenti denominati xLine, M Sport e Luxury Line, inoltre grazie all’offerta “BMW Individual” è possibile personalizzare la vettura a secondo dei propri gusti. Non manca infine una vasta collezione di cerchi in lega disponibili nelle misure che vanno da 18 a 21 pollici.

Completamente nuova dentro e fuori

Esteticamente la vettura sfoggia sbalzi decisamente corti, con un frontale dominato dalla classica mascherina a doppio rene dall’effetto tridimensionale che separano i gruppi ottici, mentre il cofano motore vanta due nervature dall’aspetto sportiveggiante. Dietro troviamo invece un lunotto molto compatto sovrastato da uno spoiler e lambito nella parte inferiore dai proiettori che si sviluppano orizzontalmente e possono essere a richiesta Full LED, mentre in basso inglobato nell’estrattore troviamo i due terminali di scarico.

All’interno dell’abitacolo troviamo l’ultima impostazione stilistica dei modelli della Casa bavarese, con la console centrale orientata verso il guidatore che ospita nella zona centrale le bocchette d’aerazione, i comandi per l’impianto di climatizzazione automatica e quello audio, mentre all’estremità superiore troviamo lo schermo “sospeso” del sistema di infotainment con cui è possibile controllare varie funzioni tra cui la navigazione satellitare e i sistemi di connettività per smartphone. Dietro il volante sportivo a tre razze con comandi multimediali troviamo invece la strumentazione digitale molto ben visibile, capace di riportare tantissime informazioni sull’uso della vettura e sulla guida. Assemblaggi e materiali sembrano impeccabili: i rivestimenti in pelle (optional) si fanno apprezzare per l’elevata qualità percepita, mentre plancia e pannelli porta sono rifiniti con plastiche morbide al tatto e inserti in nero lucido e color alluminio.

Tecnologia e motorizzazioni

La nuova X3 si avvicina sempre più alla guida autonoma grazie al sofisticato BMW Co-Pilot che comprende una vasta serie di dispositivi elettronici di ausilio alla guida tra cui l’Active Cruise Control, il pacchetto di sicurezza Driving Assistant Plus e il Lane Change Assistant (mantenimento della corsia e protezione attiva anticollisione laterale). Tra gli optional segnaliamo l’utile Head-Up Display capace di fornire tantissime informazioni e dotato di regolazione in altezza, ma anche il Ambient Air, il climatizzatore a tre zone, il tetto panoramico in grado di regalare tanta luminosità all’ambiente interno e il sistema di aerazione attiva dei sedili. Un discorso a parte merita la Display Key: si tratta di una speciale chiave con schermo che sembra uno smartphone, con cui è possibile controllare numerose funzioni dell’auto in remoto, tra cui il sistema di climatizzazione.

Al lancio commerciale la nuova BMW X3 sarà offerta nel nostro paese con le motorizzazioni diesel Xdrive20d da 190 CV e Xdrive30d da 265 CV, mentre quelle a benzina sono la Xdrive20i da 184 CV e la Xdrive30i da 252 CV e la versione top di gamma M40i da 360 CV. Oltre alla trazione integrale risulta disponibile anche il sofisticato cambio Steptronic a 8 marce che può essere settato nelle modalità Comfort, Eco Pro, Sport e Sport+, a secondo delle esigenze di guida. La nuova Bmw X3 può essere acquistata a partire da 49.900 euro e raggiunge i 71.800 euro della già citata M40i.