Hyundai ix20: si parte da 13.500 euro

La monovolume compatta made in Korea arriva sul mercato italiano. Quattro le motorizzazioni e altrettanti gli allestimenti previsti

Hyundai ix20: si parte da 13.500 euro

di Lorenzo Stracquadanio

26 ottobre 2010

La monovolume compatta made in Korea arriva sul mercato italiano. Quattro le motorizzazioni e altrettanti gli allestimenti previsti

Hyundai ha rivelato i prezzi per il mercato italiano della sua ultima proposta: la ix20, monovolume compatta progettata nel centro ricerca e sviluppo della casa di Russelsheim, ma prodotta negli stabilimenti cechi di Nosovice, e che vuole fare concorrenza a modelli come Lancia Musa e Citroen C3 Picasso.

Quattro i propulsori messi in campo dal produttore: 2 benzina (un 1,4 litri da 90 CV e un 1,6 litri da 126 CV) e 2 diesel, entrambi da 1,4 litri proposti in due step di potenza (77 e 90 cavalli). La trasmissione al momento è solo di tipo manuale a 5 rapporti per le versioni meno spinte e a 6 marce su quelle più grintose, ma presto arriverà anche l’automatica.

Quattro anche gli allestimenti: Light (6 airbag, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata, climatizzatore manuale, servosterzo, Abs, Tcs, Esp, Hac, volante regolabile, poggiatesta anteriori attivi) Classic (maniglie e retrovisori in tinta carrozzeria, computer di bordo, impianto audio, antifurto) Comfort (fendinebbia, cerchi in lega da 16”, Bluetooth e comandi al volante, volante e pomello cambio in pelle) e Style (navigatore satellitare, cruise control, clima automatico, cerchi in lega da 17”).[!BANNER]

Sul fronte dei prezzi si parte da 13.500 euro per la versione con motore 1.4 benzina Light (allestimento base) per arrivare ai 16.000 euro del 1.6 benzina Comfort. Le versioni diesel invece partono da 15.300 euro (1.4 Crdi 77 cavalli Light) per arrivare al top di gamma 1.4 Crdi da 90 cavalli con allestimento Style proposta a 19.600 euro.

Nove le colorazioni per questa vettura lunga poco più di 4 metri, dotata di 5 porte, bagagliaio con capacità da 440 a 560 litri e che punta a conquistare soprattutto un target familiare anche grazie alla garanzia di 5 anni, 5 anni di assistenza stradale e 5 anni di controlli completamente gratuiti.

No votes yet.
Please wait...