Skoda Karoq: pronta al debutto, prezzi da 23.850 euro

Tre allestimenti (e dotazione piuttosto ricca già in versione-base), due unità benzina e due turbodiesel, trazione anteriore e 4×4 “intelligente”. Il C-SUV boemo sarà nelle concessionarie a gennaio 2018.

Skoda Karoq: pronta al debutto, prezzi da 23.850 euro

Tutto su: Skoda

di Redazione

12 ottobre 2017

Il nuovo SUV compatto di Mlada Boleslav è disponibile in una lineup di tre allestimenti: “Ambition”, “Executive” e “Style” (equipaggiati, già nelle varianti di ingresso di gamma e per citare le principali dotazioni, con cerchi in lega da 17”, clima automatico, sensori di parcheggio, modulo infotainment a connettività estesa e dispositivo di frenata automatica Front Assistant), e in quattro motorizzazioni: due a benzina (1.0 TSI 115 CV, 1.5 TSI 150 CV) ed altrettante turbodiesel (1.6 TDI 115 CV, 2.0 TDI 150 CV), e con prezzi che partono da 23.850 euro del 1.0 TSI in versione Ambition per arrivare ai 34.350 euro della versione top di gamma. La nuova Skoda Karoq debutterà nelle concessionarie a gennaio 2018.

Annunciato competitor nei confronti di Kia Sportage, Hyundai Tucson e Nissan Qashqai (riguardo agli ingombri esterni: il nuovo Sport Utility compatto boemo misura 4,38 m di lunghezza, 1,84 m di larghezza e 1,605 m di altezza, su un passo di 2.638 mm), Karoq porta in dote una capacità di 479 litri del bagagliaio nel normale assetto di marcia: il volume può, tuttavia, aumentare da un minimo di 588 a un massimo di 1.810 litri con la soluzione “VarioFlex” ai sedili posteriori (tre elementi indipendenti che possono essere regolati e smontati in maniera singola fra loro), di serie per le varianti “Style”.

Da segnalare, fra le peculiarità tecniche disponibili su Skoda Karoq, il dispositivo di trazione integrale “intelligente” con sistema di ultima generazione di frizioni a lamelle a controllo elettronico, per la distribuzione ottimale della forza motrice su entrambi gli assali del veicolo: la ripartizione della coppia varia dalla preponderanza all’anteriore nelle normali condizioni di avanzamento, al progressivo invio verso il retrotreno in modo da offrire al conducente il migliore controllo della vettura. Sempre riguardo alle versioni 4×4, Skoda Karoq dispone del comando di commutazione modalità di guida “Driving Mode Select” con funzione Off-Road.

Relativamente all’equipaggiamento di serie (piuttosto ricco già nelle versioni di accesso alla gamma), la declinazione “Ambition” propone, fra gli altri, cornice griglia anteriore cromata, fanaleria posteriore a Led, barre portatutto longitudinali in nero, paraurti (anteriore e posteriore), gusci specchi retrovisori e maniglie porta esterne in tinta carrozzeria, due spot di lettura anteriori, specchio di cortesia illuminato alle alette parasole, quattro alzacristalli elettrici, climatizzatore “Climatronic” bi-zona con sensore di qualità dell’aria, sedili anteriori regolabili in altezza con supporto lombare, comando elettrico di chiusura e riscaldamento specchi retrovisori esterni, specchio centrale autoschermante, sensori di parcheggio a funzione frenante, impianto audio “Bolero” dotato di display touch da 8” a colori, slot per SD, presa USB e funzionalità Smartlink+ compatibile con Apple CarPlay, Android Auto, MirrorLink e la funzione SmartGate), Cruise Control con limitatore di velocità, computer di bordo, Light Assistant, sensore pioggia, volante a tre razze multifunzione rivestito in pelle. Fra i sistemi di sicurezza attiva: ausilio nelle partenze in salita , ESC con ABS, MSR, ASR, EDS, HBA, DSR, RBS, Frenata Anti Collisione Multipla (MKB), XDS+, Front Assistant con riconoscimento pedoni.

A questo equipaggiamento, la variante “Executive” aggiunge la tinta carrozzeria metallizzata o perlata, la fanaleria Full Led con sistema di regolazione dinamica e fendinebbia direzionali, navigatore satellitare “Amundsen” con mappe europee, schermo da 8”, doppio slot SD, comandi vocali, WLAN e servizi di infotainment per un anno (permettono l’accesso a numerose informazioni in tempo reale).

Fra gli equipaggimenti di maggiore rilievo, la declinazione alto di gamma “Style” propone, in più, i sedili posteriori a sistema VarioFlex frazionati nello schema 40:20:40, la finestratura posteriore oscurata, il modulo “KESSY Full” con funzioni ingresso e uscita, accensione e spegnimento senza chiave, la telecamera posteriore, cerchi in lega da 18”, cornici cromate ai finestrini laterali, finiture specifiche abitacolo.