Mercedes GLK 2011: sempre più glamour

A due anni di distanza Classe GLK si rinnova nello stile, amplia l’offerta di motorizzazioni e si presenta in due allestimenti esclusivi

Mercedes GLK Model Year 2011

Altre foto »

A due anni dal debutto in Italia con oltre 8.000 immatricolazioni, la Mercedes GLK si prepara ad un leggero lifting, ampliando l'offerta di motorizzazioni, che arrivano così a sei (4 diesel e 2 benzina), e presentando due inediti allestimenti per il mercato italiano.

Sport e Premium: in esclusiva per l'Italia

L'allestimento Sport è dedicato ad un uso prevalentemente stradale, con un occhio di riguardo a prestazioni e piacere di guida. La dotazione di serie infatti comprende un assetto ribassato di 20 millimetri, calandra anteriore a 3 lamelle con fendinebbia cromati e cerchi in lega da 19 pollici a 10 razze. Particolarmente nutrita la dotazione di serie dove troviamo anche la regolazione elettrica sedili anteriori ed il sistema Audio 20 con lettore CD, Mp3 e Bluetooth.

La GLK Premium sottolinea ancora di più la ricercatezza dei dettagli e la vocazione dinamica della vettura grazie ai numerosi accessori firmati AMG. Il frontale è stato reso più importante con l'adozione di due inedite lamelle sulla calandra, delle luci diurne a LED e della robusta protezione sottoscocca. Il profilo del SUV tedesco in questa versione è stato invece impreziosito dai nuovi cerchi in lega da 20 pollici a cinque doppie razze AMG e dai sottoporta in tinta, mentre il posteriore riceve un diffusore aerodinamico che integra i nuovi terminali di scarico in acciaio dalla forma quadrangolare.

Offroader e Offroader Pro: per gli amanti del fuoristrada

Se invece si vogliono esaltare le qualità fuoristradistiche del GLK, le versioni Sport possono essere equipaggiate, a richiesta e senza sovraprezzo, con il pacchetto Offroader che offre la protezione antincastro anteriore e posteriore verniciata in nero, le protezioni tecniche in materiale sintetico sui paraurti, i roof-rails neri, le pedane laterali in acciaio e i cerchi in lega da 17 pollici.

Se questo pacchetto non dovesse bastare, gli appassionati del fuoristrada possono optare per il pacchetto Offroader Pro che comprende la funzione DSR (Downhill Speed Regulation - dispositivo ausiliario per la guida in discesa), funzione "G" per l'attivazione del programma specifico di marcia offroad e punti di innesto del cambio specifici.

Nuovo motore, da 34.990 euro

Per quanto riguarda la gamma propulsori, la novità più interessante è rappresentata dal quattro cilindri common rail che equipaggia la GLK 200 CDI BlueEFFICIENCY. Questo motore sviluppa 143 CV e 350 Nm di coppia e si pone come punto di riferimento per la sua categoria, grazie ai consumi dichiarati pari a 5,8 l/100 chilometri e alle emissioni di CO2 pari a 153 grammi/km.

Il listino della GLK 2011 parte dai 34.990 Euro della nuova versione GLK 200 CDI Sport da 143 CV a trazione posteriore per arrivare ai 55.340 Euro della GLK 350 CDI 4MATIC Premium. 

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE GLK inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 14 ottobre 2010

Altro su Mercedes-Benz Classe GLK

Mercedes GLK by Carlsson
Tuning

Mercedes GLK by Carlsson

La Mercedes GLK by Carlsson viene elaborata nell’estetica e non solo.

Mercedes GLK Coupe: in arrivo nel 2016
Anteprime

Mercedes GLK Coupe: in arrivo nel 2016

Con tre porte e una linea sportiva, la Mercedes GLK Coupé farà concorrenza all’Evoque.

Mercedes GLK 2012: off-road tra le cave di Carrara
Ultimi arrivi

Mercedes GLK 2012: off-road tra le cave di Carrara

Con l'elegante SUV compatto della stella tra le infide piste sterrate delle grandiose cave di marmo, terreno per fuoristrada duri e puri.