Opel Astra Sports Tourer: comunicati i prezzi

Opel ha comunicato il listino e i dettagli della nuova Astra Sports Tourer appena presentata al Salone di Parigi

Opel Astra Sports Tourer Model Year 2010

Altre foto »

Dopo la presentazione in anteprima al Salone di Parigi, Opel ha comunicato i prezzi e i dettagli sugli equipaggiamenti della nuova Astra Sports Tourer, la versione station wagon della compatta tedesca presente fino ad oggi in listino nella sola versione a 5 porte.

Prezzi invariati: da 18.100 euro

L'Italia è il secondo mercato per la Astra station wagon dopo la Germania e i listini riservati al nostro Paese sono sicuramente interessanti, con prezzi che rimangono invariati rispetto alla precedente generazione. Ad esempio, le Astra Sports Tourer equipaggiate con il turbodiesel 1.7 CDTI nelle versioni da 110 CV e 125 CV sono disponibili a 21.100 e 21.850 euro rispettivamente, ovvero lo stesso prezzo del modello precedente.

Il 1.3 CDTI da 95 CV con sistema Start&Stop sarà disponibile invece da gennaio a partire da 20.100 euro, mentre le versioni benzina Elective con il 1.4 da 100 CV e  il 1.6 da 115 CV vedono un prezzo di listino ribassato di 500 euro rispetto al passato, attestandosi rispettivamente a 18.100 euro e 19.100 euro. Parte da 19.850 euro la Astra Sports Tourer con il 1.4 Turbo da 140 CV ed arriva a 26.850 euro la Cosmo S con il 2.0 CDTI ECOTEC da 160 CV e il cambio automatico Active Select a 6 marce.

Tre allestimenti e tanta praticità

Gli allestimenti sono tre (Elective, Cosmo e Cosmo S) e prevedono la presenza di accessori utili per la sicurezza e il comfort di bordo quali i fari anteriori adattivi AFL+, il sistema di controllo dinamico dell'assetto FlexRide, il sistema di lettura dei cartelli stradali e di rilevamento del cambio di corsia Opel Eye ed i sedili anteriori ergonomici. La flessibilità e la praticità, aspetti importantissimi per una station wagon, sono invece garantiti da sistemi come l'Easy Access Cover, un sistema di apertura del vano bagagli a doppia funzione, e il FlexFold, il meccanismo di ripiegamento automatico dei sedili che rende più semplice organizzare l'abitacolo in funzione delle esigenze di carico.

Voglia di riconferma

La Sports Tourer si presenta con un equipaggiamento di serie più ricco e motori più efficienti, tutti Euro 5. L'obiettivo è evidentemente quello di continuare il successo ottenuto ininterrottamente per più di 15 anni dalle varie generazioni della famigliare tedesca. Astra Sports Tourer è l'ulteriore conferma di quella che chiamiamo Equazione Opel: nuovo stile distintivo, innovazioni uniche inedite nel segmento, efficienza di tutta la gamma motori e prezzi nel cuore del segmento per sorprendere i clienti" ha dichiarato Roberto Matteucci, AD di General Motors Italia.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL ASTRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 ottobre 2010

Altro su Opel Astra

Opel Astra Sports Tourer 1.6 Biturbo CDTi: la prova su strada
Prove su strada

Opel Astra Sports Tourer 1.6 Biturbo CDTi: la prova su strada

Abbiamo messo alla prova l'Astra station wagon con il diesel più potente! Ecco le nostre sensazioni di guida.

Opel Astra 2016 1.0 Turbo ecoFlex: la prova di acquisto
Prove di acquisto

Opel Astra 2016 1.0 Turbo ecoFlex: la prova di acquisto

Abbiamo provato ad acquistare la nuovissima Opel Astra 5 porte dotata del piccolo e parsimonioso motore 3 cilindri turbo.

Opel Astra 2016 1.6 CDTi: la prova su strada
Prove su strada

Nuova Opel Astra 1.6 CDTi in prova

La compatta del Fulmine riscrive le regole del mercato grazie al sistema Onstar.