Opel Meriva: tre nuovi diesel da 17.750 euro

Debuttano sotto il cofano della Meriva i diesel 1.3 CDTI ecoFLEX e 1.7 CDTI da 110 e 130 CV. Disponibile anche una nuova versione automatica

Opel Meriva: tre nuovi diesel da 17.750 euro

Tutto su: Opel Meriva

di Andrea Tomelleri

22 settembre 2010

Debuttano sotto il cofano della Meriva i diesel 1.3 CDTI ecoFLEX e 1.7 CDTI da 110 e 130 CV. Disponibile anche una nuova versione automatica

La gamma della versatile Opel Meriva si completa con tre nuove motorizzazioni a gasolio e una nuova versione diesel automatica, che la Casa tedesca considera strategiche per incrementare ulteriormente le già ottime vendite nel “vecchio continente” e raggiungere l’obiettivo delle 50.000 unità entro la fine del 2010.

Come impone oggi il mercato, queste unità sono caratterizzate da una cilindrata ridotta e da una buona economia d’esercizio ma al contempo da potenze elevate per la categoria, in linea con la concorrenza. Sotto il cofano debuttano la nuova versione ecoFLEX del conosciuto 1.3 CDTI e il rinnovato 1.7 CDTI disponibile ora nelle potenze di 110 e 130 CV.

Meriva 1.3 CDTI: ancora più eco… FLEX

Alla motorizzazione entry level 1.3 CDTI da 75 CV si affianca ora la versione ecoFLEX da 95 CV (70 kW) che consente di ridurre il consumo dell’11,2% rispetto alla generazione precedente ma anche di aumentare la potenza del 21%. La coppia rimane invece invariata ed è pari a 180 Nm tra i 1750 e i 2500 giri/min.[!BANNER]

I consumi dichiarati nel ciclo combinato sono nell’ordine dei 4,5 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 119 g/km. Discreto lo scatto 0-100 in 13,8 secondi, molto inferiore ai 16,9 secondi della versione da 75 CV. La trasmissione è lo stesso cambio manuale a cinque marce abbinato anche alla motorizzazione meno potente.

Meriva 1.7 CDTI: 110 CV e automatica 100 CV

Il 1.7 CDTI viene offerto con il nuovo livello di potenza da 110 CV (81 kW) e 280 Nm tra i 1750 e 2500 giri. Lo 0-100 km/h viene coperto in 11,8 secondi mentre i consumi dichiarati sono nell’ordine dei 5,2 litri/100 km. Le emissioni di CO2 rimangono sotto i 140 grammi al chilometro.

E’ disponibile poi una inedita versione automatica abbinata al 1.7 CDTI con potenza di 100 CV. Il cambio è a sei rapporti con convertitore di coppia e sarà apprezzato soprattutto nella guida cittadina. Con una coppia massima di 260 Nm tra i 1700 e i 2550 giri la Meriva automatica accelera sullo 0-100 in 13,9 secondi. Leggermente superiori rispetto alle altre versioni i consumi, che sono pari a 6,4 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 168 g/km.

Meriva 1.7 CDTI da 130 CV

La versione diesel più potente è rappresentata dal 1.7 CDTI da 130 CV (96 kW), che consente alla piccola monovolume di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 10 secondi (9,9 s) pur mantenendo gli stessi valori di consumo ed emissioni della versione da 110 CV. Il cambio è un manuale a 6 rapporti.

Il motore 1.7 CDTI, inoltre, è il primo motore Opel ad essere equipaggiato con un sistema di gestione (denominato D1) pensato per ottimizzare la dinamica e l’efficienza del veicolo.

Prezzi: da 17.750 euro

Le nuove versioni diesel hanno un prezzo di listino che parte dai 17.750 euro della versione 1.3 CDTI Elective da 75 CV. La nuova 1.3 CDTI ecoFLEX da 95 CV è offerta a 18.750 euro mentre la 1.7 CDTI Elective da 110 CV a 19.750 euro. Mille euro in più sono invece necessari per la 1.7 CDTI 100 CV automatica (20.750 euro) e poco meno per la 1.7 CDTI da 130 CV manuale (20.250 euro).