Audi A1 1.4 TFSI 185 CV: aspettando la S1

Audi presenterà al Salone di Parigi il top di gamma della A1. La sportiva S1 invece arriverà solo nel 2011

Audi A1 1.4 TFSI 185 CV: aspettando la S1

Tutto su: Audi A1

di Francesco Donnici

21 settembre 2010

Audi presenterà al Salone di Parigi il top di gamma della A1. La sportiva S1 invece arriverà solo nel 2011

Audi gioca finalmente a carte scoperta e annuncia che al Salone dell’Auto di Parigi presenterà – come top di gamma per la sua A1 – la versione 1.4 TFSI da 185 CV. L’arrivo dell’attesissima S1, inizialmente pronosticato per la kermesse francese, è rimandato al 2011.

La A1 TFSI è dotata del quattro cilindri sovralimentato dual-charged, dotato di un compressore che fornisce potenza ai bassi regimi e di un turbo per gli alti regimi, eroga 185 CV e 250 Nm di coppia massima, 5 CV in più rispetto ai 3 modelli del Gruppo Volkswagen che già vantano questo prestante motore: la Seat Ibiza Cupra, la Volkswagen Polo GTI e la Skoda Fabia RS.

Con questi numeri la piccola di Ingolstadt accelera da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi e raggiunge 227 km/h di velocità massima. Secondo quanto dichiarato dal Costruttore, l’abbinamento di questo moderno propulsore con il veloce ed efficiente cambio sequenziale a doppia frizione S-tronic, fornito di serie, permette di farle consumare solo 5,9 litri di carburante ogni 100 km percorsi. Anche il comportamento dinamico e di sicurezza attiva risulta di primo livello, grazie ai dischi anteriori da 288 millimetri e all’ESP di ultima generazione in grado di simulare il comportamento di un differenziale a slittamento limitato.[!BANNER]

L’Audi A1 1.4 TFSI 185 CV nell’allestimento Ambition farà il suo debutto commerciale a fine anno in Germania ad un prezzo 24.250 euro, con una dotazione di serie che comprende oltre al già citato cambio S-tronic, il pacchetto sportivo S-line, il climatizzatore manule, i cerchi da 17 pollici, l’illuminazione interna a LED e gli interni dedicati.