Audi A8 L: lusso con la L maiuscola

La nuova luxury car di casa Audi in arrivo a fine anno con prezzi a partire da 86.000 euro per la versione 3.0 V6 TDI

Audi A8 L Model Year 2011

Altre foto »

Debutto a fine anno per l'Audi A8L Model Year 2011, che per l'occasione sarà offerta con tutte le cinque motorizzazioni disponibili sulla berlina A8 abbinate alla trazione quattro, i TDI 3.0L e 4.2L, insieme al benzina 3.0 TFSI e 4.2 FSI. Immancabile per l'ammiraglia la motorizzazione W12, con un rinnovato motore 6299 cc da 500 CV arricchito della tecnologia di iniezione diretta FSI, che permette all'imponente vettura di raggiungere i 100 Km/h in soli 4.9 secondi.

Le modifiche strutturali che hanno dato origine a questa versione vedono un allungamento del pianale - di 13 centimetri - e delle porte posteriori che consentono ora un più facile accesso alla zona posteriore dotata di sedute sdoppiate.

Il corpo vettura è costruito attingendo alla tecnologia ASF, Audi Space Frame, con prevalenza di elementi strutturali in alluminio stampato, estruso o idroformato, che garantiscono una riduzione di peso del 40% rispetto ad una tradizionale struttura in acciaio, migliorando le prestazioni con una notevole riduzione dei consumi.

I 5,27 metri di lunghezza complessiva risultano ben armonizzati con le linee filanti del corpo vettura che ha subito un incremento in altezza di 2 mm pur mantenendo la stessa misura di carreggiata. L'allungamento ha interessato solo la parte centrale del pianale portando il passo alla considerevole misura di 3122 mm.

La versione W12 sarà l'unica ad avere di serie i nuovi fari completamente dotati di tecnologia a led, che saranno disponibili in opzione su tutte le altre motorizzazioni.

In una vettura di questo livello, oltre al comfort, ci si aspetta il top della tecnologia, cosa che Audi non disattende incontrando le aspettative dei clienti con un sofisticato quanto pregevole impianto audio Bang & Olufsen da 1400 W, un esclusivo sistema WLAN, che permette la connessione di tutti gli apparati presenti a bordo in modalità wireless, ed un modulo di connessione UMTS per poter navigare in internet consultando notizie, previsioni meteo, informazioni di viaggio e le mappe di Google Earth.

I prezzi per il mercato italiano vanno dagli 86.250 euro della versione 3.0 TDI, fino a raggiungere i 139.500 euro della opulenta W12, passando per i 101.250 euro del 4.2 FSI ed i 102.150 euro del 4.2 TDI, motore che si prevede conquisti almeno il 50% dei consensi tra le vendite. Rimarrà invece esclusivo appannaggio del mercato tedesco il propulsore 3.0 TFSI.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A8 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Yves D'Alessandro | 20 luglio 2010

Altro su Audi A8

Audi A8 L Extended: limousine extralusso
Concept

Audi A8 L Extended: limousine extralusso

L'Audi A8 L diventa "Extended" in un esemplare unico lungo 6,36 metri e realizzato su specifica richiesta di un cliente.

Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone
Anteprime

Audi A8 L Chauffeur Special Edition: solo per il Giappone

Realizzata in soli 5 esemplari, questa speciale versione dell’ammiraglia tedesca promette il massimo lusso e un comfort di livello superiore.

Audi A8 4.2 V8 by Senner Tuning: tuning di sostanza
Tuning

Audi A8 4.2 V8 by Senner Tuning: tuning di sostanza

Poche modifiche, e tutte mirate a ottimizzare l'immagine dell'ammiraglia di Ingolstadt, per la "vecchia" Audi A8 4.2 V8 "rivisitata" da Senner Tuning.