Seat: estensioni di garanzia per la gamma

Seat Warranty Extension: su tutta la gamma della Casa si possono scegliere interessanti estensioni di garanzia per tutte le tasche e la gamma

Seat: estensioni di garanzia per la gamma

Tutto su: SEAT

di Redazione

06 luglio 2010

Seat Warranty Extension: su tutta la gamma della Casa si possono scegliere interessanti estensioni di garanzia per tutte le tasche e la gamma

Per i 60 anni di Seat, marchio del Gruppo Volkswagen che comprende anche Audi e Skoda, c’è una nuova iniziativa relativa alla possibilità di estendere la garanzia su tutta la gamma. Il programma si chiama Seat Warranty Extension.

In pratica, in aggiunta alla garanzia di legge sul nuovo di due anni, c’è la possibilità di scegliere al momento d’acquisto della propria Seat la copertura aggiuntiva in base al tempo e al chilometraggio previsto.

Seat Warranty Extension prevede quattro diverse opzioni, che naturalmente hanno costi differenti in base alla durata del contratto e al chilometraggio.

Seat Ibiza: un anno di estensione con percorrenza limitata a 60.000 km o 90.000 km costa rispettivamente 100 e 190 euro, due anni e 80.000 km o 120.000 km costano 160 e 380 euro.

Seat Leon: un anno e 60.000 km  costa 130 euro, 90.000 km 240 euro; due anni e 80.000 km costano 210 euro, 120.000 km 495 euro.

Seat Altea: un anno e 60.000 km costa 130 euro, 90.000 km 240 euro; due anni e 80.000 km costano 210 euro, 120.000 km 495 euro.

Seat Exeo: un anno e 60.000 km costa 185 euro, 90.000 km 310 euro; due anni e 80.000 km costano 265 euro, 120.000 km 630 euro.[!BANNER]

Il vantaggio di acquistare pacchetti di estensioni di garanzia non consiste soltanto in una maggiore serenità d’uso dell’auto, ma concorre ad aumentare anche il valore residuo dell’auto al momento di rivenderla, poiché la formula segue la vettura e non il proprietario del veicolo.