Porsche 911 GT3 RS 2015: dai cordoli al Salone di Ginevra

La Casa tedesca presenta la configurazione più estrema della 911, forte di un motore da 500 CV e di uno schema tecnico da vettura da corsa.

Porsche 911 GT3 RS 2015: le immagini ufficiali

Altre foto »

I riflettori del Salone di Ginevra 2015 sono puntati sulla nuova ed incredibile Porsche 911 GT3 RS, versione estrema dell'intramontabile Porsche 911 e anello di congiunzione tra le auto sportive omologate per l'uso stradale e le vetture da competizione. Infatti, nonostante la legge permetta l'uso di questa vettura su strade aperte al pubblico, la 911 GT3 RS è stata studiata e sviluppata appositamente per soddisfare le richieste di una esigente clientela amante dei "track day".

Il corredo tecnico della supercar teutonica vanta l'uso di tecnologie molto sofisticate e componenti di primo livello, tra cui un corpo vettura in alluminio, abbinato ad un tetto in magnesio e al cofano anteriore e posteriore interamente realizzati in materiale CFRP (Carbon Fiber Reinforced Polymer). Il risultato di queste operazioni si traduce in un peso contenuto in appena 1.420 kg, ovvero ben 10 kg rispetto alla generazione che sostituisce. Anche l'aerodinamica dell'auto è stata oggetto di un lavoro certosino, basato sull'uso di nuove e pronunciate appendici, tra cui l'inedito splitter anteriore e la grande ala posteriore, a cui si aggiungono carreggiate allargate, prese d'aria, sfoghi supplementari e il Diffusore posteriore creato ad hoc, chiamato ad ospitare il doppio scarico centrale sportivo.

Entrati nell'abitacolo si respira una forte aria di natura "corsaiola", accentuata dalla presenza del Club Sport Package, comprensivo di semigabbia posteriore, dell'estintore e della predisposizione per il montaggio dello "stacca-batteria". Un ulteriore tocco "racing" proviene dai rivestimenti in Alcantara che impreziosiscono i sedili ad alto contenimento con guscio in Carbonio e dal volante con circonferenza ridotta, anch'esso rivestito in Alcantara. La strumentazione specifica sfoggia il grande contagiri con fondo bianco, mentre al centro della plancia troviamo il comando per attivare il sistema Pit Speed che consente di limitare la velocità nell'area box di una pista. Nonostante l'abitacolo sia stato spogliato di tutto il superfluo per contenere al massimo il peso, la GT3 RS potrà essere equipaggiata di numerosi gadget elettronici, tra cui il climatizzatore automatico, l'impianto audio e il sistema di infotainment, senza dimenticare l'ultima evoluzione dello Sport Chrono Package (optional), comprensivo dell'inedita Porsche Track Precision App, che consente di consultare i dati telemetrici raccolti sul proprio smartphone.

La parte più emozionante della vettura si nasconde però sotto la "pelle" di questa speciale sportiva, dove troviamo il nuovo 6 cilindri Boxer da 4.0 litri dotato di iniezione diretta, in grado di sviluppare una potenza di 500 CV e una coppia massima pari a 460 Nm. La potenza della vettura viene gestita dal cambio doppia frizione PDK dotato di 7 rapporti, mentre l'handling viene assicurato dal differenziale autobloccante con sistema Torque Vectoring Plus, abbinato all'asse sterzante posteriore. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la GT3 RS brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi, raggiunge i 200 km/h da fermo  in appena 10,9 secondi e tocca i 322 km/h di velocità massima. Con questi numeri non è difficile immaginare l'impresa  dalla sportiva della Casa di Zuffenhausen compiuta al Nürburgring: appena  7 minuti e 20 secondi per compiere un giro completo. La Porsche 911 GT3 RS può essere già ordinata presso la rete ufficiale Porsche ad un prezzo di listino di  187.287 euro, IVA inclusa.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 marzo 2015

Altro su Porsche 911

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca
Motorsport

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca

La Casa tedesca svela la sua ultima arma da pista che verrà impiegata nei campionati IMSA e FIA WEC.

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada

Abbiamo guidato la 911 pensata per viaggiare a cielo aperto ed equipaggiata con il nuovo motore turbo.