Usa: Jeep Grand Cherokee da 31.000 USD

Al via la produzione della Suv americana. Motore benzina V6 da 3,6 litri e 290 CV. Prezzo, aggressivo, a partire da 31.000 dollari

Usa: Jeep Grand Cherokee da 31.000 USD

di Lorenzo Stracquadanio

20 maggio 2010

Al via la produzione della Suv americana. Motore benzina V6 da 3,6 litri e 290 CV. Prezzo, aggressivo, a partire da 31.000 dollari

Jeep Gran Cherokee, tutto pronto negli Usa

Fra meno di 24 ore Sergio Marchionne in persona darà il via alla produzione della nuova Jeep Grand Cherokee inaugurando lo stabilimento di Jefferson, negli Stati Uniti. La Suv che uscirà dalle catene di montaggio a stelle strisce rappresenta un modello fondamentale per il futuro del gruppo Chrysler (che comprende anche il brand Jeep) che punta a riconquistare le preferenze degli automobilisti d’oltreoceano.

La commercializzazione prenderà il via il prossimo mese con prezzi a partire da 31.000 dollari. Per vederla sfrecciare sulle strade del Vecchio continente dovremo attendere la fine dell’anno (la prima versione sarà con propulsore a benzina) mentre entro i primi sei mesi del 2011 arriverà anche la Grand Cherokee con motorizzazione diesel common rail. [!BANNER]

Negli Usa la versione di lancio sarà equipaggiata con un motore V6 da 3,6 litri benzina in grado di erogare 293 CV; propulsore chiamato Pentastar, realizzato in alluminio e che impiega la tecnologia Multiair targata Fiat per la riduzione dei consumi e delle emissioni di Co2. Per soddisfare le esigenze del mercato inoltre sarà introdotta anche una motorizzazione più potente: un V8 da 5,7 litri capace di scaricare sull’asfalto ben 360 CV (eredità del modello precedente).

Realizzata sul pianale della Mercedes ML – quando Jeep faceva parte del gruppo Daimler Chrysler – la nuova Grand Cherokee se la vedrà con Volkswagen Touareg, Land Rover Discovery e Range Rover Sport.