Ford F-150 SVT Raptor, pick-up palestrato

La casa dell’Ovale ha introdotto un V8 benzina da 6,2 litri per il pick-up F-150 SVT Raptor: 417 CV di potenza

Ford F-150 SVT Raptor, pick-up palestrato

Tutto su: Ford

di Lorenzo Stracquadanio

15 maggio 2010

La casa dell’Ovale ha introdotto un V8 benzina da 6,2 litri per il pick-up F-150 SVT Raptor: 417 CV di potenza

Ford Raptor, pick-up “rabbioso”

Ford ha introdotto un nuovo propulsore per la sua F-150 SVT Raptor 2010, possente pick-up destinato rigorosamente al mercato a stelle e strisce. Si tratta nello specifico di un V8 alimentato a benzina da 6,2 litri, lo stesso impiegato per il Super Duty 2011 ma con più cavalli e maggiore coppia motrice.

Il blocco motore in lega d’acciaio sfrutta testate in alluminio per i cilindri. La potenza massima è di 306 kW, cioè 417 CV a 5.500 giri minuto con un picco massimo di coppia fissato in 588 Nm. I dati sui consumi non sono stati diffusi, ma visto il mezzo non saranno certo da utilitaria.

Quello che conta invece è la robustezza. La Casa automobilistica ha testato la vettura in mezzo al deserto per verificare la durata e l’affidabilità in un utilizzo quotidiano. “Abbiamo speso molto tempo della fase di sviluppo nel deserto, replicando una situazione simile a quella della competizione della Baja 1000”, ha commentato Kerry Baldori, capo ingegnere che ha seguito il progetto del veicolo.[!BANNER]

Dal momento del suo debutto l’F-150 SVT Raptor con motore V8 ha registrato oltre 3.000 ordini. Ford ha fissato il prezzo in 41,995 dollari (circa 33-34.000 euro) che comprendono la messa su strada e la consegna della vettura.