Volkswagen: un weekend ricco di novità

Questo weekend nelle concessionarie Volkswagen arrivano la nuova Touareg e interessanti promozioni con i Polo Days

Si annuncia vivace questo fine settimana nelle concessionarie Volkswagen. Sono ben due gli eventi che l'8 e 9 maggio vivacizzeranno gli spazi espositivi targati VW: il lancio della nuova Touareg e l'inizio dei Polo Days.

Da domani, infatti, si potrà ordinare la nuova SUV tedesca, presentata in anteprima lo scorso marzo al Salone di Ginevra. La Touareg si presenta completamente rinnovata rispetto al modello che sostituisce ed offre maggior spazio a bordo oltre a debuttare con una motorizzazione ibrida.

Protagonista del weekend sarà anche la Polo, eletta Auto dell'Anno 2010. L'iniziativa Polo Days terminerà a fine maggio e propone interessanti agevolazioni all'acquisto. Viene infatti proposto un vantaggioso finanziamento con assicurazione furto e incendio compresa. Inoltre, per coloro che acquisteranno una versione 1.4 BiFuel (Comfortline o Highline) l'impianto GPL è gratis. L'opportunità dei Polo Days permetterà ai clienti di conoscere la gamma Polo, che comprende anche interessanti versioni orientate al risparmio e alla sostenibilità ambientale, come la Polo BlueMotion, che fa segnare livelli di emissioni da record (solo 87 g/km di CO²).

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 07 maggio 2010

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.