Audi RS5: si parte da 81.100 euro

La sportiva Audi arriverà a giugno. Motore V8 4.2 FSI, 450 CV, cambio sequenziale e trazione integrale per aggredire le altre tedesche

Audi RS5: si parte da 81.100 euro

di Lorenzo Stracquadanio

15 aprile 2010

La sportiva Audi arriverà a giugno. Motore V8 4.2 FSI, 450 CV, cambio sequenziale e trazione integrale per aggredire le altre tedesche

Audi ha comunicato ufficialmente il prezzo d’acquisto e gli equipaggiamenti della sportiva RS5, vettura che entra a pieno titolo nel sottosegmento premium del segmento D, cioè quello delle coupè.

La sportiva tedesca – equipaggiata con un motore 4.2 FSI V8 da 450 CV, velocità massima autolimitata a 250 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi, cambio a 7 rapporti S tronic e trazione integrale quattro – arriverà sul mercato italiano il prossimo giugno al prezzo di 81.100 euro. A differenza della versione “standard” la RS5 è caratterizzata da terminali di scarico di forma ovale, paraurti anteriori e posteriori dal design sportivo, passaruota maggiorati e calandra a nido d’ape.

Come prevedibile lunghissima la lista degli equipaggiamenti (fari xeno, cerchi in lega da 19”, pinze freno verniciate in nero lucido e logo RS, spoiler posteriore estraibile in base alla velocità, ecc.) e breve quella degli optional (dischi anteriori in ceramica rinforzati in carbonio, autolimitazione elettronica della velocità a 280 km/h, impianto di scarico sportivo a doppio tubo per una sonorità più “cattiva”).[!BANNER]

Obiettivo dichiarato della casa di Ingolstadt è conquistare una fetta importante in un segmento verticale che con 21.099 immatricolazioni nel 2009, rappresenta circa l’1% del totale (il segmento D a sua volta copre il 60% circa dell’intero segmento coupè). La concorrenza dell’Audi RS5 è tutta tedesca: Bmw M3 e Mercedes Benz Classe C 63 Amg.