Più sportiva la Volvo S80

Look rinfrescato sulla nuova Volvo S80 disponibile a partire dalla primavera 2009. A richiesta anche un nuovo telaio più rigido e sportivo

Più sportiva la Volvo S80

di Leopoldo Canetoli

27 febbraio 2009

Look rinfrescato sulla nuova Volvo S80 disponibile a partire dalla primavera 2009. A richiesta anche un nuovo telaio più rigido e sportivo

.

Siamo pronti a rilanciare la sfida. Con la nuova S80 abbiamo puntato al livello più alto in fatto di esclusività, qualità e caratteristiche di guida” ha dichiarato con orgoglio Stephen Odell, Presidente e Amministratore Delegato di Volvo. Ed il responsabile del design Steve Mattin ha aggiunto: “Dall’esterno la S80 sembra più grande, ma le abbiamo conferito anche un aspetto più aggressivo. La parte frontale deve essere quasi minacciosa quando viene vista nello specchietto retrovisore della vettura che la precede“.

Con queste premesse da parte di chi l’ha creata nasce la nuova Volvo S80, l’ammiraglia svedese che ha ricevuto una piccola rinfrescata nel look per questo model year 2010.

La parte frontale, infatti, si distingue per una nuova griglia con il logo più grande e nuove prese d’aria, posizionate sotto i gruppi ottici, ridisegnate rispetto alle precedenti. Anche per gli interni in Svezia hanno lavorato per conferire alla propria berlina di punta un carattere ancora più prestigioso: sedili in morbida pelle con cuciture lineari si accompagnano a pannelli porta che richiamano lo stesso motivo.

La plancia centrale molto sottile e “sospesa”, che si avvicina esteticamente a quella della ultima nata XC60, è impreziosita da una cornice metallica satinata, mentre gli strumenti sono stati realizzati in elegante alluminio e i volanti sono di una nuova generazione a quattro razze.

Nuova anche la motorizzazione Diesel a 5 cilindri da 2.4 litri con doppio turbo. Il nuovo motore D5 eroga 205 CV e sviluppa 420 Nm di coppia con un consumo di soli 6,2 litri per 100 km e 164 gr/km di CO2 emessa. Disponibile anche un altro motore Diesel Euro di 2.4 litri da 175 CV e sempre 420 Nm di coppia e un consumo di 5,8 l/100 km nel ciclo combinato con emissioni di CO2 di 154 gr/km.

Sul fronte telaistico Volvo ha sviluppato due alternative: un telaio standard più confortevole e un telaio sportivo per esaltare il piacere di guida. Nella S80 con telaio sportivo l’auto è stata abbassata di 20 mm nella parte frontale e 15 mm in quella posteriore. Le molle sono più corte e rigide, gli ammortizzatori hanno una maggior forza di smorzamento sia in compressione che in estensione.

Le barre antirollio sono più rigide, il cambio è stato modificato per garantire una maggior rapidità di esecuzione. Infine il telaio è stato dotato di un sistema autolivellante che mantiene il corpo dell’auto parallelo alla strada in qualunque condizione di guida.

Arriverà ad Aprile, con un listino ancora da definire ma che probabilmente non si discosterà di molto dall’attuale.