Soho, nuovo allestimento per la Mini Clubman

Dedicata al quartiere più trendy di Londra, dal 4 gennaio si può ordinare la Mini Clubman Soho con potenze comprese tra 95 e 175 CV

Dal prossimo 4 gennaio 2010 si potrà ordinare la Mini Clubman Soho (il caratteristico quartiere trendy londinese). La One Clubman Soho parte da 19.900 euro, la Cooper D Clubman Soho da 26.600 euro e la Cooper S Clubman Soho da 28.900 euro.

Disponibile in 5 colori (Horizon Blue, Midnight Black, Pepper White, Dark Silver e White Silver con tetto bianco o nero), questa Mini è dotata di fari bi-xeno con calotta nera e lavafari, indicatori di direzione bianchi, terminale di scarico cromato. I cerchi in lega possono essere da 16" con gomme 195/55 (One) o 17" con pneumatici 205/45 (tutte le altre).

All'interno è previsto di serie il climatizzatore manuale e il volante in pelle a 2 razze per la One. Le altre hanno anche il volante sportivo a 3 razze e i sedili in stoffa e pelle.

Le motorizzazioni sono 4, tutte abbinate al cambio manuale a 6 marce. La sportiva Mini Cooper S conta sul 1.6 turbo da 175 CV, la Cooper sul 1.6 aspirato da 120 CV, la Cooper D sul 1.6 turbodiesel da 110 CV (consumi 4,1 litri/100 km), la One sul parsimonioso 1.4 da 95 CV da 5,4 litri per 100 km di consumo ed emissioni di CO2 pari a 130 grammi al chilometro.

Se vuoi aggiornamenti su MINI CLUBMAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su MINI Clubman

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti
Mercato

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Ad Oxford si celebra la Mini 3.000.000: è una Clubman John Cooper Works; dal 2001, la capacità produttiva è salita a 1.000 unità al giorno.

Mini Clubman John Cooper Works: 231 CV e tanto spazio
Anteprime

Mini Clubman John Cooper Works: 231 CV e tanto spazio

Anche la più spaziosa delle Mini viene declinata nella variante sportiva John Cooper Works da 231 CV.

Mini al Salone di Parigi 2016
Anteprime

Mini al Salone di Parigi 2016

Oltre alla Mini Seven, lo stand MINI al Salone di Parigi sarà animato dalla Clubman con il "vestito sportivo" John Cooper Works da 231 CV.