Nuovo Multijet da 95 CV sulla Fiat 500

Per la Fiat 500 arriva il 1.3 Multijet da 95 CV a norma Euro 5 con sistema Start&Stop. Consumi ridotti e prezzi a partire da 13.900 euro

Nuovo Multijet da 95 CV sulla Fiat 500

di Lorenzo Stracquadanio

25 novembre 2009

Per la Fiat 500 arriva il 1.3 Multijet da 95 CV a norma Euro 5 con sistema Start&Stop. Consumi ridotti e prezzi a partire da 13.900 euro

Debutta su Fiat 500 e 500C il nuovo 1.3 Multijet II che eroga una potenza massima di 95 CV a 4000 giri/min e una coppia di 200 Nm (20,4 kgm) a 1.500 giri/min.

Disponibile su tutti gli allestimenti – con un prezzo di listino (chiavi in mano) che parte da 13.900 euro – il nuovo propulsore con sistema Start&Stop di serie, consente alla piccola torinese di raggiungere 180 km/h di velocità massima e di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi. I consumi e le emissioni si attestano su 3,9 l/100km e 104 g/km (ciclo misto).

Sviluppato e prodotto da Fiat Powertrain Technologies, il nuovo propulsore appartiene alla seconda generazione dei motori Multijet ed è dotato dei nuovi iniettori Common Rail che controllano meglio la combustione. I consumi si riducono fino all’8% nel ciclo urbano, grazie anche al sistema Start&Stop che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavvio quando si è fermi in coda.

In linea con le normative antinquinamento Euro 5, inolte il nuovo Multijet da 1,3 litri integra il filtro anti-particolato (DPF) direttamente nel vano motore, al fine di migliorarne il rendimento anche dopo una partenza a freddo.[!BANNER]

Insieme al nuovo propulsore, infine, sulla gamma di Fiat 500 debutta anche la sospensione posteriore a “ponte torcente” (ruote semi-indipendenti) con barra stabilizzatrice, derivata dal modello Abarth 500 e già adottata dalla 500C, che migliora l’handling e il comfort della vettura. Prezzi a partire da 13.900 euro.

No votes yet.
Please wait...