Toyota Hilux: in arrivo un Turbodiesel più potente

Si rinnova la gamma dei motori a gasolio per il pick-up giapponese: il Turbodiesel da 2,5 litri ha ricevuto 24 CV in più

Toyota Hilux 2010

Altre foto »

Rinnovato nella motorizzazione, ma non nella sostanza, che resta quella di un pick-up dalle dimensioni medio - grandi, caratterizzato da rifiniture di buon livello e che permettono alla vettura di mantenere il primato di vendita fra i pick-up in Europa.

Con l'introduzione del nuovo propulsore Turbodiesel da 2,5 litri e 144 CV, si rinnova la gamma del Toyota Hilux, il collaudato pick-up giunto alla sua sesta serie (è in produzione dal 1968), che risulta così arricchito dal nuovo propulsore a gasolio aggiornato nella tecnologia e che, rispetto alla versione precedente, conferisce alla vettura un aumento di potenza di 24 CV.

Il nuovo motore è disponibile per i modelli a quattro ruote motrici. Fra le modifiche operate dalla Casa giapponese, l'aumento di potenza è stato raggiunto con l'adozione di un turbocompressore a geometria variabile, che viene azionato da un motore elettrico a corrente continua e all'impiego di nuovi iniettori, che offrono una iniezione del carburante nella camera di combustione più precisa e una velocità di punta più elevata (170 km/h, vale a dire 15 km/h in più rispetto all'evoluzione precedente).

I consumi restano gli stessi del 2.5 D-4D presente da quattro anni nei listini del modello: a ciclo medio il pick-up Turbodiesel giapponese percorre dai 12 ai 13,5 km con un litro (a seconda se si tratta della versione a trazione posteriore o integrale).

Le dimensioni esterne restano invariate, con la generosa lunghezza del corpo vettura sia a cabina singola che a cabina doppia a 4 porte (rispettivamente 4,97 e 5,25 metri). I prezzi, non ancora comunicati dalla Casa, dovrebbero comunque discostarsi poco dai 2.5 D-4D in listino: da 17.850 euro per il modello a due ruote motrici e 24.750 euro per la versione 4WD.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 05 novembre 2009

Altro su Toyota

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI
Cronaca

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto
Anteprime

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.