Toyota Hilux: in arrivo un Turbodiesel più potente

Si rinnova la gamma dei motori a gasolio per il pick-up giapponese: il Turbodiesel da 2,5 litri ha ricevuto 24 CV in più

Toyota Hilux 2010

Altre foto »

Rinnovato nella motorizzazione, ma non nella sostanza, che resta quella di un pick-up dalle dimensioni medio - grandi, caratterizzato da rifiniture di buon livello e che permettono alla vettura di mantenere il primato di vendita fra i pick-up in Europa.

Con l'introduzione del nuovo propulsore Turbodiesel da 2,5 litri e 144 CV, si rinnova la gamma del Toyota Hilux, il collaudato pick-up giunto alla sua sesta serie (è in produzione dal 1968), che risulta così arricchito dal nuovo propulsore a gasolio aggiornato nella tecnologia e che, rispetto alla versione precedente, conferisce alla vettura un aumento di potenza di 24 CV.

Il nuovo motore è disponibile per i modelli a quattro ruote motrici. Fra le modifiche operate dalla Casa giapponese, l'aumento di potenza è stato raggiunto con l'adozione di un turbocompressore a geometria variabile, che viene azionato da un motore elettrico a corrente continua e all'impiego di nuovi iniettori, che offrono una iniezione del carburante nella camera di combustione più precisa e una velocità di punta più elevata (170 km/h, vale a dire 15 km/h in più rispetto all'evoluzione precedente).

I consumi restano gli stessi del 2.5 D-4D presente da quattro anni nei listini del modello: a ciclo medio il pick-up Turbodiesel giapponese percorre dai 12 ai 13,5 km con un litro (a seconda se si tratta della versione a trazione posteriore o integrale).

Le dimensioni esterne restano invariate, con la generosa lunghezza del corpo vettura sia a cabina singola che a cabina doppia a 4 porte (rispettivamente 4,97 e 5,25 metri). I prezzi, non ancora comunicati dalla Casa, dovrebbero comunque discostarsi poco dai 2.5 D-4D in listino: da 17.850 euro per il modello a due ruote motrici e 24.750 euro per la versione 4WD.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 05 novembre 2009

Altro su Toyota

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano