Audi S4 ed S5 Coupé e Sportback: il nuovo programma Audi Exclusive

Proposti a 8.900 e 9.900 euro, accentuano il carattere di sportività dei rispettivi modelli grazie a personalizzazioni specifiche.

Audi S4 ed S5 Coupé e Sportback: il nuovo programma Audi Exclusive

di Francesco Giorgi

14 febbraio 2017

Proposti a 8.900 e 9.900 euro, accentuano il carattere di sportività dei rispettivi modelli grazie a personalizzazioni specifiche.

Un nuovo, esclusivo allestimento che completa l’offerta di gamma medio – alta di Ingolstadt: è il programma “Audi Exclusive“, ora disponibile per Audi S4 ed S5 Coupé e Sportback. La notizia viene resa nota in queste ore, dai vertici delmarchio dei Quattro Anelli, insieme alle immagini e al dettaglio delle dotazioni.

Il “pacchetto” Audi Exclusive, disponibile in due declinazioni (la denominazione scelta per ciascuno dei due allestimenti richiama le relative tinte carrozzeria), viene proposto a 8.900 euro (Audi exclusive edition Blu Nogaro) e 9.900 euro (Audi exclusive edition Grigio Signal).

Il programma Audi exclusive edition Blu Nogaro riprende l’omonima colorazione che venne introdotta nel 1994 su Audi RS2, modello – simbolo per caratteristiche di immagine sportiva e carattere e che, negli anni, ha contribuito allo sviluppodelle succesisve versioni RS. La livrea Blu Nogaro si abbina qui a una serie di accenti in tinta nero titanio che vengono applicati alla cornice della calandra “single frame” e ai profili della finestratura laterale. L’allestimento dell’abitacolo comprende rivestimenti in pelle [glossario:nappa] nera con cuciture Blu Nogaro ai sedili, al volante, alla leva del cambio e ad altri dettagli; nello stesso modo, le finiture in nero titanio dei particolari esterni vengono riprese, nell’abitacolo, da alcune finiture in lacca nera a effetto lucido.

La seconda novità, ovvero il pacchetto Grigio Signal di Audi Exclusive, propone una inedita nuance di grigio: una novità, spiega il comunicato Audi, che mette in relazione l’immagine solida e sportiva di S4 ed S5 Coupé e Sportback con le personali caratteristiche di design muscoloso e dinamico delle tre versoni alto di gamma. Anche in questo caso, l’abbinamento fra verniciatura carrozzeria e dettagli cromatici avviene con una serie di accenti estetici in nero titanio. L’abitacolo riceve gli stessi rivestimenti in pelle Nappa, tuttavia con cuciture in rosso in omaggio alla sportività delle versioni Audi “S”; a loro volta, il volante e il pomello del cambio vengono rivestiti in [glossario:alcantara] nera con cuciture rosse a contrasto. Gli inserti sono verniciati in  Grigio Signal.

Presentata in anteprima al Salone di Francoforte 2015, la quinta generazione di Audi S4, declinata nelle versioni “berlina” e Avant (station wagon), ha debuttato sul mercato la scorsa estate, a prezzi che partono da 63.900 euro (versione S4 3.0 TFSI quattro Tiptronic berlina da 354 CV) e da 65.500 euro (S4 Avant 3.0 TFSI 354 CV).

La stessa motorizzazione (3.0 TFSI 354 CV abbinata al cambio S Tronic e alla trazione integrale “quattro”) equipaggia l’attuale Audi S5, che si distingue da Audi A5 per i diversi gruppi ottici anteriori, per l’adozione delle modanature sottoporta laterali (“minigonne”), l’assetto ribassato e a taratura più sportiva delle sospensioni, nonché per l’impiego di cerchi da 18″; all’interno, spiccano i sedili sportivi rivestiti in pelle, una piùampia strumentazione e gli inserti in legno, alluminio e carbonio.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...