Infiniti QX30: debutta il benzina 2.0 litri Turbo da 211 CV

Il crossover premium della Casa giapponese con il nuovo motore a benzina 2.0 litri Turbo da 211 CV risulta disponibile a 41.640 euro.

Infiniti QX30: debutta il benzina 2.0 litri Turbo da 211 CV

di Francesco Donnici

31 gennaio 2017

Il crossover premium della Casa giapponese con il nuovo motore a benzina 2.0 litri Turbo da 211 CV risulta disponibile a 41.640 euro.

Infiniti, brand premium di Nissan, allarga l’offerta della Infiniti QX30 con l’introduzione del nuovo e scattante propulsore a  benzina 2.0 litri Turbo, in grado di sviluppare  211 CV e 350 Nm di coppia massima. Utilizzato con successo anche su altri modelli Infiniti come la Q30, la Q50 e la Q60, l’unità a benzina turbo DIG da 2.0 litri risulta abbinato alla trasmissione automatica a doppia frizione DCT e ad un sistema di trazione integrale intelligente.

Questi due ultimi componenti ora risultano disponibili per tutta la gamma del crossover nipponico. La variante Premium Tech della QX30 vanta anche la presenza del sistema di accensione e avviamento del motore senza chiave.

Secondo i dati dichiarati dal costruttore, la QX30 20 litri da 211 CV accelera da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e di raggiunge una velocità di punta pari a 230 km/h. La nuova Infiniti QX30 con motore benzina turbo DIG 2.0 litri da 211 CV risulta disponibile ad un prezzo di listino pari a 41.640 euro.