Nuova Audi Q5, debutta il 2.0 TDI da 150 CV e la versione S line black

La gamma della nuova generazione dell’Audi Q5 si arricchisce di un nuovo TDI entry level e del ricco allestimento S line black.

Nuova Audi Q5, debutta il 2.0 TDI da 150 CV e la versione S line black

di Francesco Donnici

16 gennaio 2017

La gamma della nuova generazione dell’Audi Q5 si arricchisce di un nuovo TDI entry level e del ricco allestimento S line black.

La gamma della nuova Audi Q5 si amplia verso il basso con l’introduzione di una inedita motorizzazione diesel entry-level rappresentata dal 2.0 litri TDI da 150 CV, abbinato alla trazione anteriore e al cambio manuale a 6 rapporti, proposto ad un prezzo di partenza di 43.150 euro. La nuova generazione del SUV teutonico guadagna anche un nuovo allestimento proposto  a tiratura limitata e battezzato “S line black”.

La nuova motorizzazione TDI da 150 CV si inserisce al di sotto dei 2.0 litri da 163 e 190 CV, offrendo consumi e costi di gestione ancora più contenuti, riassumibili in un consumo nel ciclo misto pari a 4,5l/100 km, mentre le emissioni inquinanti di CO2 sono appena 117 g/km.  

L’ allestimento “S line black” prevede un’estetica e accostamenti cromatici esclusivi e un  pacchetto di accessori completo e raffinato.  Esteticamente troviamo la livrea esterna  grigio Quantum con verniciatura in contrasto in grigio Manhattan, il paraurti sfoggia un inserto al paraurti  in alluminio, mentre l pacchetto esterno è in nero lucido titanio Audi exclusive, le barre sul tetto e le calotte degli specchietti retrovisivi esterni sono neri. Entrati nell’abitacolo è possibile apprezzare il rivestimenti in pelle [glossario:nappa] dedicato ai sedili impreziositi dal logo S line, mentre la plancia vanta  inserti personalizzati con carbonio Atlas. Il prezzo di listino del pacchetto “S line black selection” è pari a  9.730 euro.