Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita

La Cupra ST diventa anche integrale grazie alla trazione 4Drive.

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita

di Valerio Verdone

06 dicembre 2016

La Cupra ST diventa anche integrale grazie alla trazione 4Drive.

La Seat Leon è stata ed è ancora un grande successo per la Casa spagnola, e la Cupra ne rappresenta la variante più prestigiosa, la bandiera tecnologica dell’intera gamma, grazie alle sue prestazioni ed al fascino sportivo che la contraddistingue. Adesso, con il restyling, ecco che la più sportiva delle Leon diventa più potente e, nella variante ST, guadagna anche la trazione integrale. La prevendita in Italia è prevista entro la fine del 2016.

Il 2.0 TSI cresce di cavalleria, e passa dai precedenti 290 CV, prima ancora erano 280 CV, a 300 CV, per insidiare ancora più da vicino la cattivissima Honda Civic Type-R, a quota 310 CV. Anche la coppia aumenta, precisamente da 350 Nm a 380 Nm, a tutto vantaggio della risposta al comando del gas, e, anche in questo caso, si avvicina molto ai 400 Nm erogati dalla rivale giapponese.

Non mancano dispositivi come l’adaptive chassis control, lo sterzo progressivo, il differenziale autobloccante e la possibilità di scegliere tra 5 modalità di guida grazie al Cupra drive profile, mentre la variante ST ritorna alle origini, alla Cupra del 2000, adottando, in abbinamento al [glossario:cambio-a-doppia-frizione] DSG, la trazione integrale 4Drive.

Curata la sicurezza attiva, con tutti i dispositivi d’ausilio alla guida di ultima generazione, anche se, dal punto di vista hi-tech, la vera novità è rappresentata dal Connectivity Box, capace di assicurare una maggiore copertura dove il segnale della rete GSM è più debole e di consentire la ricarca wireless degli smartphone.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...