Mazda MX-5 RF Limited Edition: in vendita online a 36.500 euro

La nuova versione targa Mazda MX-5 RF Limited Edition arriva sul mercato portando con sé una particolare vena artistica.

Mazda MX-5 RF Limited Edition: foto ufficiali

Altre foto »

Mazda ha svelato sotto i riflettori dell'ultimo Salone di New York l'affascinante Mazda MX-5 RF, affascinante sportiva basata sulla celebre spider giapponese, dove la sigla RF (Retractable Fastback) indica la presenza del tetto in metallo a scomparsa che permette di trasformare la Mx-5 da coupé a targa e viceversa. Il tetto può infatti essere aperto e chiuso in modo completamente automatico tramite un comando elettrico azionabile - anche in movimento fino alla velocità di 10 km/h - con la semplice pressione di un pulsante.

Ora, la Casa di Hiroshima ha deciso di introdurre sul mercato questa particolare declinazione del celebre modello giapponese lanciando la Mazda MX-5 RF Limited Edition, disponibile in soli 50 esemplari numerati, proposti a partire da 36.500 euro e ordinabile esclusivamente online sul sito mx-5rf.limited.

La vettura può essere personalizzata con solo due livree esterne denominate Soul Red e Machine Grey, entrambe abbinate al tetto apribile nero lucido. La "Limited Edition" si distingue inoltre esteticamente per la presenza degli speciali cerchi in lega BBS da 17 pollici "Glossy Black", a cui si aggiungono le calotte dei retrovisori esterni impreziosite in nero lucido. Entrati nell'abitacolo è possibile apprezzare i rivestimenti in Alcantara per gli interni e i sedili sportivi ad alto contenimento firmati Recaro, non mancano inoltre i badge che identificano la serie speciale il numero di produzione.

Mazda ha deciso di rendere ancora più unico il lancio della MX-5 RF Limited Edition affidandosi al mondo dell'arte: la Casa di Hiroshima ha infatti scelto di collaborare con l'artista Tindar, alias Tommaso Spazzini Villa, trentenne finalista nel Talent Prize 2015 e nel Premio Cairo 2016, capace di esaltare ulteriormente lo spirito "unconventional" che distingue questa a  serie speciale.

Tindar ha realizzato per la "Limited Edition" il progetto "Impronte", raccogliendo migliaia di impronte digitali dei clienti di MX-5 in tutta Italia, perché rappresentano un simbolo ineguagliabile d'identità. Per questo motivo, ai futuri 50 possessori della MX-5 RF saranno richieste le rispettive impronte delle dita per creare una versione personalizzata dell'opera originale, che sarà poi consegnata insieme alla vettura in occasione di una cerimonia speciale organizzata ad hoc.

Dal punto di vista meccanico, la Mazda MX-5 RF Limited Edition risulta disponibile esclusivamente con il motore a benzina 2.0 litri Skyactiv da 160 CV e 200 Nm di coppia massima, gestiti da un cambio manuale a sei rapporti.

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA MX-5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Mazda MX-5

Mazda MX-5: due edizioni speciali al SEMA 2016
Tuning

Mazda MX-5: due edizioni speciali al SEMA 2016

Speedster Evolution e Kuro Concept: una derivata dalla Speedster 2015, l'altra allestita sulla nuova RF. Sono le proposte Mazda per Las Vegas.

Mazda: iniziata la produzione della MX-5 RF
Mercato

Mazda: iniziata la produzione della MX-5 RF

Il primo esemplare è stato realizzato nell’impianto di Ujina

Mazda MX-5: 1.5 VS 2.0 Skyactiv-G
Prove su strada

Mazda MX-5: 1.5 VS 2.0 Skyactiv-G

Abbiamo provato la nuova roadster di Hiroshima con entrambe le motorizzazioni.