Mitsubishi ASX e Outlander 2017, ecco i prezzi

La Casa dei tre diamanti lancia sul mercato italiano il restyling dei modelli Mitsubishi ASX e Outlander.

Mitsubishi Outlander 2016: primo contatto

Altre foto »

La Casa di tre diamanti lancia sul mercato italiano le versioni 2017 delle Mitsubishi ASX e Outlander, oggetto di un interessante restyling dedicato ad estetica, contenuti tecnici e tecnologici.  

Mitsubishi ASX 2017

La rinnovata Mitsubishi ASX sfoggia  un frontale rivisto che prende  spunto dalla  sorella maggiore Outlander, uniformandosi così al family feeling della Casa giapponese, inoltre porta al debutto l'inedito sistema multimediale Smartphone Link Display Audio, abbinato ad un display "touch" da 7 pollici e compatibile con i sistemi di connettività  Android Auto (da 5.0 in poi) e Apple CarPlay (da iPhone 5 in poi). L'offerta della vettura per il nostro paese è stata inoltre arricchita dall'importatore ufficiale Koelliker con l'introduzione dell'allestimento  InSport, ovvero una versione  basata Intense che vanta interni più curati e la presenza di materiali di maggior pregio.

La Mitsubishi ASX restyling viene proposta in Italia ad un prezzo di partenza di 20.190 euro, relativo alla versione a benzina 1.6 2WD Inform.  Per tutto il corso dell'annom la Casa nipponica propone la versione entry-level della ASX ad un prezzo promozionale di  16.450 euro, oppure uno  sconto di ben 3.500 euro sul resto della gamma.

Mitsubishi Outlander 2017

Il restyling dedicato alla Mitsubishi Outlander ha portato, dal punto di vista estetico, solo modifiche di dettaglio che hanno riguardato l'introduzione di una consolle centrale "high line", del Emergency Brake (disponibile solo con cambio automatico) e il freno di stazionamento elettrico con Brake Auto Hold che si disinserisce in modo automatico quando si preme l'acceleratore. Dal punto di vista meccanico segnaliamo l'arrivo del motore diesel abbinato alla trazione anteriore, mentre il listino parte da 27.900 euro nell'allestimento InSport.

Chi desidera puntare sul lusso e sulla dotazione ricercata può scegliere il  pacchetto Diamond Pack (solo sulla versione 2.2 diesel AWD Instyle Plus SDA) che al prezzo di 3.000 euro mette a disposizione  sedili rivestiti in pelle,  il sedile del guidatore elettrico, il tetto apribile, il portellone posteriore con apertura automatica, i sensori di parcheggio anteriori e molti sistemi elettronici per la sicurezza come l' Around Monitor System e il cruise control adattivo, solo per citarne alcuni.

Sull avariante ibrida plug in denominata  Outlander PHEV  debuttano alcune novità come l'interruttore EV per impedire che il sistema passi in modalità elettrica e per conservare la piena capacità elettrica quando richiesto, il freno di stazionamento elettrico,  i dispositivi  Blind Spot Warning (BSW) e Rear Cross Traffic Alert (RCTA), i fari abbaglianti automatici, i fendinebbia anteriori a Led e l'adattatore alimentazione in corrente alternata fino a 1.500 W.

 

Se vuoi aggiornamenti su MITSUBISHI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 11 novembre 2016

Altro su Mitsubishi

Mitsubishi eX Concept: il debutto fissato a Los Angeles
Concept

Mitsubishi eX Concept: il debutto fissato a Los Angeles

Il prototipo di SUV della Casa dei tre diamanti debutterà il prossimo novembre sotto i riflettori del Salone di Los Angeles 2016.

Mitsubishi GT-PHEV Concept: futuro stilistico ed ecosostenibile
Ecologiche

Mitsubishi GT-PHEV Concept: futuro stilistico ed ecosostenibile

La Mitsubishi GT-PHEV Concept sfoggia un design sportivo e particolarmente curato che nasconde una meccanica ibrida di primo livello

Mitsubishi GT-PHEV Concept: Suv ibrida plug-in al Salone di Parigi
Concept

Mitsubishi GT-PHEV Concept: Suv ibrida plug-in al Salone di Parigi

Al Mondial de l'Automobile 2016, Mitsubishi presenterà la plug-in GT-PHEV dall'autonomia dichiarata in 1.200 km. Le future Suv saranno così?