Audi Q2, al debutto i nuovi TDI da 150 e 190 CV

L’offerta dedicata alla recente Audi Q2 viene arricchita con l’introduzione di nuovi propulsori e di dettagli inediti.

Audi Q2, al debutto i nuovi TDI da 150 e 190 CV

di Francesco Donnici

18 ottobre 2016

L’offerta dedicata alla recente Audi Q2 viene arricchita con l’introduzione di nuovi propulsori e di dettagli inediti.

Con il debutto della nuova Audi Q2, la Casa dei Quattro anelli ha arricchito il segmento dei crossover compatti con un modello premium che punta ad un netto successo commerciale, grazie ad uno stile grintoso, unito a finiture curate dedicate ai raffinati interni  e motori scattanti e poco assetati. In merito a questi ultimi, la [glossario:q2] introduce nella propria offerta il nuovo 2.0 litri TDI, declinato negli step di potenza da 150 e 190 CV e abbinato alla trasmissione a doppia frizione S tronic e alla trazione integrale quattro.

Il nuovo quattro cilindri turbodiesel dedicato al crossover tedesco si caratterizza per una serie di sofisticate soluzioni tecnologiche, come ad esempio  due alberi di equilibratura nel basamento, [glossario:attrito] interno fortemente ridotto, sensore di pressione dei cilindri ed impianto common rail. La versione da 150 CV sfodera 340 Nm di coppia massima, compresa tra i 1.750 a 3.000 giri, mentre la variante più potente da 190 CV vanta 400 Nm di coppia tra i 1.900 e i 3.300 giri.

Le caratteristiche di questo motore risultano esaltate dal già citato cambio a doppia frizione S tronic che può essere utilizzato in modalità automatica o sequenziale, inoltre è possibile selezionare la modalità “D” per una guida più tranquilla, mentre se si seleziona quella sportiva denominata “S“, cambio, motore e sterzo diventano più reattivi in modo di offrire una guida maggiormente dinamica.

Il cambio trasferisce coppia e potenza sulla trazione integrale quattro, capace di offrire la massima aderenza e trazione in tutte le condizioni di guida – merito del trasferimento ideale della coppia tra i due assi – con lo scopo di assicurare la massima sicurezza e il più totale piacere di guida.

Dal punto di vista estetico e per quanto riguarda la dotazione della Q2, la Casa dei quattro anelli ha deciso di arricchire il numero delle livree esterne con  le nuove colorazioni Argento Floret e Grigio Quantum che fanno da contorno ad altrettanti nuovi tipi di cerchi in lega, entrambi proposti nella misura da 18 pollici. L’abitacolo può invece essere impreziosito con i nuovi e raffinati inserti in vernice anodizzata colore arancione, capaci di offrire un tocco originale ed estroso agli interni. La nuova Audi [glossario:q2] con motore 2.0 TDI 150 CV quattro con cambio S tronic viene offerta ad un prezzo di partenza di  34.000 euro, mentre l’offerta della  Q2 con motore 2.0 TDI 190 CV quattro con cambio S tronic  parte da 36.800 euro.

No votes yet.
Please wait...