Audi A3 Sportback e-tron e A4 2.0 TDI quattro ultra

La Casa dei Quattro anelli lancia sul mercato due nuove versioni tecnologiche ed attente a consumi ed emissioni.

Audi A3 restyling 2017: primo contatto

Altre foto »

La Casa dei Quattro anelli lancia sul mercato italiano le nuove Audi A3 Sportback e-tron e A4 2.0 TDI quattro ultra, due versioni capaci di offrire un basso impatto ambientale e costi di gestione contenuti, sottolineando così il continuo impegno da parte del costruttore tedesco verso una mobilità alternativa.

Audi A3 Sportback e-tron

L'A3 Sportback e-tron sfrutta una tecnologica meccanica ibrida plug-in che combina la potenza del 1.4 TFSI con quella di un'unità elettrica, il tutto gestito da un cambio S tronic a 6 rapporti. Secondo i dati dichiarati dal costruttore, la vettura può percorre fino a 50 km in modalità 100% elettrica, mentre le prestazioni parlano di una velocità massima di 222 km/h di e di uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in 7,6 secondi.

Esteticamente, la vettura si riconosce per gli inediti proiettori diurni a Led e-tron, integrati nelle prese d'aria anteriori che fanno da contorno alla griglia single frame color  alluminio con presa di ricarica posizionata dietro il logo Audi. Dietro non manca un Diffusore specifico e-tron, mentre la vista laterale si distingue per  i cerchi in lega di alluminio da 17 pollici. L'abitacolo vanta una strumentazione specifica per questa versione e-tron, mentre a richiesta si può avere l'Audi virtual cockpit.

Disponibile negli allestimenti base, Sport e Design, l'Audi A3 Sportback e-tron viene proposta in Italia a partire da novembre ad un prezzo di 39.000 euro.

Audi A4 2.0 TDI quattro ultra

L'Audi A4 e A4 Avant guadagnano la nuova motorizzazione 2.0 TDI da 190 CV abbinata al cambio manuale e alla trazione integrale quattro con tecnologia ultra. Questo nuovo tipo di trazione sfrutta un funzionamento predittivo ed intelligente nella gestione della trazione integrale che permette di analizzare i dati circa dinamica, condizioni stradali e comportamento di guida, ogni 10 millisecondi.

In condizioni di guida normale e con un carico leggero, entra in funzione la sola trazione anteriore, mentre se la situazione lo richiede, automaticamente si attiva quella su tutte e quattro le ruote. In questo modo è possibile ottimizzare consumi ed emissioni inquinanti, senza pregiudicare sicurezza, stabilità e piacere di guida.

L'Audi A4 2.0 TDI 190 CV quattro ultra viene proposta a partire da 41.750 euro, mentre la versione Avant risulta disponibile da 43.350 euro. Anche in questo caso, la vettura verrà distribuita in Italia a partire dal mese di novembre.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 ottobre 2016

Altro su Audi A3

Audi A3 2017: debutta il turbodiesel 2.0 TDI 184 CV
Anteprime

Audi A3 2017: debutta il turbodiesel 2.0 TDI 184 CV

La nuova unità a gasolio arricchisce la lineup benzina, diesel e metano della rinnovata bestseller nel segmento delle compatte premium.

Nuova Audi A3 restyling 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Audi A3 restyling 2017: primo contatto

Abbiamo guidato la nuova gamma Audi A3 in occasione del Gran Premio Nuvolari 2016.

Audi A3 1.0 TFSI, debutta il tre cilindri da 106 CV
Ultimi arrivi

Audi A3 1.0 TFSI, debutta il tre cilindri da 106 CV

La gamma della media tedesca si arricchisce con il debutto dell’Audi A3 1.0 TFSI equipaggiata con il piccolo tre cilindri da 106 CV.