Hyundai Ioniq Hybrid: prezzo in Italia da 24.900 euro

La nuova berlina a trazione ibrida Hyundai Ioniq sbarca in Italia con un listino compreso tra i 24.900 ed i 29.000 euro.

Hyundai Ioniq: immagini ufficiali

Altre foto »

La Casa di Seul lancia la sfida a Toyota - leader indiscussa delle auto ibride - lanciando in Italia la nuova Hyundai Ioniq Hybrid, proposta sul nostro mercato ad un prezzo di partenza di 24.900 euro. La Ioniq è un importante tassello del programma industriale di Hyundai che prevede entro il 2020 il lancio di ben 20 modelli inediti dal carattere ecosostenibile. Ricordiamo che la vettura verrà proposta in un primo momento nella versione Hybrid che successivamente verrà affiancata dalle varianti elettrica e ibrida Plug-in.

Lunga 4,47 metri e con un passo di 2,70 metri, la Ioniq si presenta come una berlina spaziosa e versatile, in grado di ospitare 5 persone adulte e i loro relativi bagagli, con questi ultimi stivati in un vano da 750 litri. La vettura vanta un'aerodinamica molto curata come sottolinea il Cx della vettura pari ad appena 0,24 ed ottenuto con alcune soluzioni tecniche mirate come il sottoscocca carenato, il flap aerodinamico attivi, appositi cerchi in lega con misure da 15 pollici, abbinati a pneumatici a bassa resistenza al rotolamento.

Dal punto di vista meccanico, la Ioniq Hybrid sfrutta un motore termico 4 cilindri 1.6 litri a iniezione diretta di benzina, accreditato per una potenza di 105 CV che lavora insieme ad una unità elettrica sincrona con magnete permanente  da 43,5 CV, ottenendo così una potenza totale di 141 CV. Il Costruttore coreano dichiara per la Ioniq una velocità di punta pari a 185 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 10,8 secondi. La vettura sfrutta anche una batteria a litio da 1,56 kWh che immagazzina l'energia recuperata durante le frenate.

Disponibile negli allestimenti Classic, Comfort e Style, già dalla versione entry-level la vettura offre di serie i cerchi in lega da 15 pollici, 7 airbag, il sistema di assistenza alle partenze in salita, luci diurne a LED, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle, gli specchietti regolabile elettricamente, il sistema di frenata d'emergenza automatica, il cruise control intelligente, climatizzatore automatico bizona, sensori di parcheggio, telecamera posteriore, sensore crepuscolare e impianto audio con sei altoparlanti e connessioni bluetooth, il tutto controllabile utilizzando lo schermo da 5 pollici.

La Hyundai Ioniq può essere ordinata ad un prezzo di partenza  di 24.900 euro, relativo alla versione entry-level denominata  "Classic", e raggiunge i 29.000 euro se si opta per la versione top di gamma "Style".

Se vuoi aggiornamenti su HYUNDAI IONIQ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 settembre 2016

Altro su Hyundai Ioniq

Hyundai Ioniq Autonomous Concept: i segreti dell
Concept

Hyundai Ioniq Autonomous Concept: i segreti dell'auto a guida autonoma

In occasione del Salone Californiano, Hyundai svela il suo sofisticato prototipo dotato di guida autonoma che ne anticipa la versione di serie.

Hyundai Ioniq ibrida: la prova su strada
Prove su strada

Hyundai Ioniq ibrida: la prova su strada

La Hyundai Ioniq anticipa la mobilità del futuro grazie ad un efficiente schema ibrido abbinato a contenuti tecnologici di assoluto rilievo.

Generation Ioniq Tour: a Milano test drive per la ibrida di Hyundai
Ecologiche

Generation Ioniq Tour: a Milano test drive per la ibrida di Hyundai

Hyundai Ioniq potrà essere provata in pista: è una delle proposte della tournée promozionale europea che si concluderà nei prossimi giorni ad Arese.