Suzuki S-Cross, porte aperte il 24 e 25 settembre

Il nuovo SUV Suzuki S-Cross potrà essere acquistato nella fase di lancio al prezzo promozionale di 15.190 euro.

Suzuki S-Cross, porte aperte il 24 e 25 settembre

di Francesco Donnici

20 settembre 2016

Il nuovo SUV Suzuki S-Cross potrà essere acquistato nella fase di lancio al prezzo promozionale di 15.190 euro.

La nuova Suzuki S-CROSS sarà la protagonista di uno speciale “Porte Aperte” fissato sabato 24 e domenica 25 settembre, periodo in cui la clientela italiana potrà toccare con mano le qualità del nuovo SUV della Casa di Hamamatsu. Nel corso del “Porte Aperte” sarà inoltre possibile approfittare dell’offerta lancio dedicata alla variante entry-level Suzuki S-Cross 1.0 BoosterJet Easy 2WD, proposta al prezzo speciale di 15.190 euro, con un vantaggio per il cliente di ben 3.800 euro.

Lunga 4,30 metri e forte di un bagagliaio da ben 430 litri, la S-Cross si presenta come una vettura versatile, spaziosa e tecnologica, capace di mescolare piacere di guida, confort e costi di gestione contenuti, il tutto arricchito da tanti sistemi dedicati alla sicurezza. Oltre che sull’inarrestabile trazione integrale 4×4 ALLGRIP, la S-Cross può infatti contare sui dispositivi di sicurezza RBS (Radar Brake Support) e ACC (Adaptive Cruise Control, capaci di mantenere automaticamente la distanza di sicurezza e frenando  autonomamente il veicolo in caso di necessità.

La gamma della S-Cross Sono si articola su tre differenti battezzati Easy, Cool e Top. La versione di accesso “EASY” offre una ricca dotazione che comprende tra le altre cose la presenza del climatizzatore, cruise control, start & stop, sistema multimediale dotato di radio, CD, MP3 e USB, connettività senza fili  Bluethooth, luci diurne DRL, 7 [glossario:airbag] e sistema Hill Hold Control. L’allestimento “COOL” aggiunge invece alla precedente dotazione i cerchi in lega da 17 pollici con design a doppie razze, sterzo rivestito in pelle, proiettori anteriori full-led con sensore crepuscolare, luci diurne e posteriori con tecnologia led, specchietti latarali regolabili e riscaldabili elettricamente, e barre sul tetto. Non manca inoltre il sistema di infotainment con display da 7 pollici tattile che permette di controllare anche il proprio smartphone o le immagini delle telecamera posteriore. La dotazione viene completata dalla climatizzazione automatica bizona, dal sistema keyless  e dal sensore pioggia. Al vertice troviamo invece l’allestimento “TOP”, che sfoggia sedili rivestiti  in materiale pregiato, i sistemi Radar Brake Support e Adaptive Cruise Control, display touch screen da 7 pollici con navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, cerchi in lega da 17 pollici a doppie razze BiColor e barre sul tetto satinati.

La nuova gamma di propulsori prevede solo unità sovralimentati , tra cui i motori  a benzina 1.0 BoosterJet da 112 CV e 1.4 BOOSTERJET da 140 CV, entrambi dotati di iniezione diretta di ultima generazione, mentre sul fronte dei diesel troviamo il parco e scattante 1.6 DDiS.

No votes yet.
Please wait...