Fiat Panda e Qubo 2017, tempo di restyling

La Casa del Lingotto si prepara a lanciare sul mercato le versioni aggiornate di Fiat Panda e Qubo.

Fiat Panda e Qubo 2017, tempo di restyling

di Francesco Donnici

09 settembre 2016

La Casa del Lingotto si prepara a lanciare sul mercato le versioni aggiornate di Fiat Panda e Qubo.

Tempo di restyling per la Casa del Lingotto che si prepara a lanciare sul mercato le versioni aggiornate di Fiat Panda e Qubo, migliorate più nella sostanza che nell’estetica e proposte rispettivamente a partire da 8.950 euro (prezzo promozionale per il mese di settembre) e  13.950 euro.

Fiat Panda 2017

Dopo 5 anni di onorata carriera, la terza generazione della Panda si regala un restyling di metà carriera che migliora contenuti e dotazione della vettura, lasciando inalterata la sua iconica immagine. Dal punto di vista estetico troviamo le nuove livree Rosso Amore e Grigio Colosseo e un’inedita collezione di cerchi in lega da 14 e 15 pollici. Osservando l’abitacolo spiccano le nuove colorazioni dedicate alla tappezzeria, il volante rivisto (optional in pelle e con inserti in metallo) e la strumentazione ridisegnata, mentre la versatilità viene sottolineata dalla presenza di ben 14 portaoggetti sparsi nell’abitacolo.

Sulla rinnovata citycar torinese  fa il suo debutto l’ultima evoluzione del sistema di  infotainment Uconnect dotato di supporto per smartphone e dell’applicazione dedicata “Panda Uconnect” per le piattaforme Android e iOS. Uconnect include Bluetooth 2.1, streaming audio, USB e Aux situati nel vano portaoggetti, sistema di riconoscimento vocale, MP3, interfaccia “Panda Uconnect” via Bluetooth.

Dal punto di vista meccanico, la Fiat Panda 2017 viene proposta con le unità  alimentate a benzina [glossario:twinair] 0.9 turbo da 85 CV e 1.2 Fire da 69 CV, mentre i diesel vengono rappresentati dal 1.3 [glossario:multijet] II da 95 CV. Non mancano inoltre le versioni bifuel come la 1.2 GPL e la Natural Power [glossario:twinair] bi-fuel da 80 CV.

Per il mese di settembre Fiat Panda viene offerta ad un prezzo promozionale di 8.950 euro che si riduce di ulteriori 1.000 euro con il finanziamento Menomille. L’offerta si riferische al modello 1.2 litri da 69 CV dotato di climatizzatore, paraurti verniciati in tinta carrozzeria, 4 [glossario:airbag] laterali e frontali, ESC con hill holder e sensore pressione pneumatici, chiusura centralizzata, appoggiatesta anteriori con sistema anti colpo di frusta, volante guida regolabile in altezza, alzacristalli elettrici anteriori e predisposizione radio.

Fiat Qubo 2017

FCA apre le ordinazioni del Fiat Qubo 2017 proposto in tre differenti allestimenti (Easy, Lounge e Trekking) ed offerto ad un prezzo di partenza pari a 13.950 euro. Esteticamente il Qubo porta in dote un nuovo paraurti anteriore, la mascherina e il portellone posteriore rivisto,  il tutto personalizzabile con le inedite livree Bronzo Magnetico e Azzurro Libertà. L’estetica viene completata da i cerchi ridisegnati e disponibili nelle misure da 15 e 16 pollici. Tra le caratteristiche principali della vettura troviamo la sua grande versatilità e l’enorme capacità di carico che può raggiungere i 2.500 litri.

Gli interni giovano invece di un volante rivisto e di una strumentazione con nuova grafica, infine sulle ricche Lounge e Trekking troviamo finiture in nero luci sulla plancia, oltre allo schermo da 5 pollici dedicato all’impianto multimediale UConnect. La gamma propulsori prevede del benzina 1.4 Fire da 77 CV, declinato anche nella versione  bi-fuel benzina/metano 1.4 Natural Power 70 CV. Per quanto riguarda  diesel, troviamo invece il 1.3 [glossario:multijet] II declinato negli step di potenza da 80 e 95 CV.

Il listino prezzi del nuovo Qubo parte da 13.950 euro della versione entry-level e raggiunge i 20.200 euro della variante Trekking con motore diesel da 95 CV.